Stephanie Catley

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Steph Catley
Steph Catley playing against USWNT 2012.jpg
Nazionalità Australia Australia
Altezza 171 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Seattle Reign
Carriera
Squadre di club1
2009-Melbourne Victory65 (7)
2014-2015Portland Thorns17 (0)
2015-2016Melbourne City13 (0)
2016-2017Orlando Pride35 (1)
2016-2017Melbourne City14 (1)
2017-2019Melbourne City14 (0)
2018Seattle Reign16 (0)
2019–Seattle Reign0 (0)
Nazionale
2008-2009Australia Australia U-1712 (0)
2011-2014Australia Australia U-205 (0)
2012-Australia Australia62 (2)
Palmarès
Transparent.png Coppa delle nazioni asiatiche femminile
Argento Vietnam 2014
Argento Giordania 2018
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al dicembre 2018 (club)
19 settembre 2017 (nazionale)

Stephanie-Elise "Steph" Catley (Melbourne, 26 gennaio 1994) è una calciatrice australiana, difensore del Seattle Reign e della nazionale australiana.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver giocato nelle formazioni giovanili Under-17 e Under-20 della nazionale australiana , Steph Catley viene selezionata per vestire la maglia della nazionale maggiore dal 2012 dove debutta, assieme all'amica di infanzia Ashley Brown, nel giugno di quell'anno in un partita disputata contro Nuova Zelanda. Sigla la sua prima rete con la maglia delle Matildas il 22 novembre successivo, nell'incontro vinto su Hong Kong nell'edizione 2013 della Coppa dell'Asia orientale femminile.

Il 12 maggio 2015 la federazione calcistica dell'Australia la inserisce ufficialmente nella rosa delle atlete a disposizione del selezionatore Alen Stajcic per il Mondiale di Canada 2015.[1]

Durante il torneo Catley disputa da titolare tutte le partite della nazionale.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

L'atleta venne scelta da Electronic Arts come testimonial per l'edizione oceaniana del videogioco di calcio FIFA 16, affiancando Lionel Messi nella copertina.[2]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Melbourne Victory: 2013-2014
Melbourne City: 2015-2016, 2016-2017

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

  • AFF U-16 Women's Championship: 1
Campione: 2009

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

  • calciatrice FFA dell'anno Under-20: 2
2012, 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Westfield Matildas name World Cup squad, su Football Federation Australia, 12 maggio 2015.
  2. ^ (EN) Mike Hytner, Fifa 16: Matildas' Steph Catley to be first ever woman on cover, alongside Messi, su The Guardian, 10 luglio. URL consultato l'8 agosto 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]