Stephan Palla

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Stephan Palla
SV Mattersburg vs. FC Admira Wacker Mödling 20130526 (48).jpg
Nazionalità Filippine Filippine
Austria Austria
Altezza 173 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Buriram United
Carriera
Giovanili
????-1998Mauerbach
1998-2007Rapid Vienna
Squadre di club1
2007-2008Rapid Vienna II41 (0)
2008-2009Rapid Vienna10 (0)
2009Rapid Vienna II15 (0)
2009-2010Lustenau 0710 (0)
2010DAC Dunajská Streda14 (0)
2010-2013Admira/Wacker72 (1)
2013-2014Rapid Vienna7 (0)
2014-2018Wolfsberger92 (0)
2018St. Pölten0 (0)
2018-Buriram United11 (0)
Nazionale
2005-2006Austria Austria U-1711 (0)
2006-2007Austria Austria U-1812 (0)
2007Austria Austria U-1910 (0)
2015-Filippine Filippine14 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 4 agosto 2019

Stephan Palla (Mauerbach, 15 maggio 1989) è un calciatore filippino, difensore del Buriram United e della Nazionale filippina.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ha dato i primi calci ad un pallone nello Sportclub Mauerbach, squadra del suo paese natale.

Tra il 1998 ed il 2000 suddivise la sua carriera tra le giovanili del Mauerbach e quelle del Rapid Vienna, per passare poi definitivamente alla squadra della capitale.

Nel 2006 è stato aggregato alla seconda squadra del Rapid e, dal 2007, ha cominciato ad allenarsi con la prima squadra. Coi viennesi è rimaso fino all'inizio nel 2010, collezionando 3 presenze in massima serie e 41 con la seconda squadra. Nel mezzo ha giocato per mezza stagione (da gennaio a giugno 2009) in prestito al Lustenau, in Erste Liga, con cui ha raccolto 10 presenze.

Nel gennaio 2010 è passato alla Superliga slovacca, dove ha raccolto 14 presenze nel DAC Dunajská Streda.

In estate è tornato in Austria, all'Admira Wacker Mödling, squadra con cui conquista in due stagioni la promozione in Bundesliga e la qualificazione all'Europa League. Dopo la salvezza all'ultima giornata della stagione 2012-2013, nel giugno 2013 è stato riportato alla base dal tecnico bianco-verde Barišić.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Pur avendo vestito la maglia delle nazionali giovanili austriache, nel 2015 ha accettato la convocazione nella nazionale delle Filippine, paese di origine della madre.[1]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Filippine
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
11-06-2015 Victoria Filippine Filippine 2 – 1 Bahamas Bahamas Qual. Mondiali 2018 -
16-06-2015 Doha Yemen Yemen 0 – 2 Filippine Filippine Qual. Mondiali 2018 -
03-09-2015 Manila Filippine Filippine 2 – 0 Maldive Maldive Amichevole -
08-09-2015 Victoria Filippine Filippine 1 – 5 Uzbekistan Uzbekistan Qual. Mondiali 2018 -
08-10-2015 Pyongyang Corea del Nord Corea del Nord 0 – 0 Filippine Filippine Qual. Mondiali 2018 -
13-10-2015 Riffa Bahamas Bahamas 2 – 0 Filippine Filippine Qual. Mondiali 2018 -
12-11-2015 Manila Filippine Filippine 0 – 1 Yemen Yemen Qual. Mondiali 2018 -
05-09-2017 Bacolod Filippine Filippine 2 – 2 Yemen Yemen Qual. Coppa d'Asia 2019 -
13-10-2018 Doha Filippine Filippine 1 – 1 Oman Oman Amichevole -
21-11-2018 Bacolod Filippine Filippine 1 – 1 Thailandia Thailandia AFF Championship 2018 -
07-01-2019 Dubai Corea del Sud Corea del Sud 1 – 0 Filippine Filippine Coppa d'Asia 2019 - 1º turno -
11-01-2019 Abu Dhabi Filippine Filippine 0 – 3 Cina Cina Coppa d'Asia 2019 - 1º turno -
16-01-2019 Dubai Kirghizistan Kirghizistan 3 – 1 Filippine Filippine Coppa d'Asia 2019 - 1º turno - Ammonizione al 2’ 2’Uscita al 75’ 75’
07-06-2019 Canton Cina Cina 2 – 0 Filippine Filippine Amichevole - Uscita al 90+4’ 90+4’
Totale Presenze 14 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Rapid Vienna: 2007-2008
Admira Wacker Mödling: 2010-2011

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Palla erstmals im Nationalteam, su laola1.at, 26 maggio 2015. URL consultato il 27 maggio 2015 (archiviato dall'url originale il 28 maggio 2015).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]