Stephan Beckenbauer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Stephan Beckenbauer
Nazionalità Germania Germania
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo ex Allenatore (ex difensore)
Termine carriera 1997 - calciatore
Carriera
Giovanili
Bayern Monaco
Squadre di club1
1986-1988Bayern Monaco II? (?)
1988-1990Monaco 186031 (1)
1990-1991Kickers Offenbach? (?)
1991-1992Grenchen? (?)
1992-1994Saarbrücken24 (1)
1994-1997Bayern Monaco II22 (0)
Carriera da allenatore
1999-2007Bayern MonacoGiovanili
2007-2008Bayern Monaco II
2009-2012Bayern MonacoGiovanili
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Stephan Beckenbauer noto anche con il nome Stefan (Monaco di Baviera, 1º dicembre 1968Monaco di Baviera, 31 luglio 2015) è stato un allenatore di calcio e calciatore tedesco, di ruolo difensore.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Franz Beckenbauer,[1] dopo una discreta carriera da calciatore (nella quale ha collezionato 12 presenze in Bundesliga con la maglia del Saarbrücken nella stagione 1992-1993, chiusa all'ultimo posto), si dedicò alla carriera da allenatore, guidando le giovanili del Bayern e crescendo giocatori come Bastian Schweinsteiger, Mats Hummels e Thomas Müller.[2]

È scomparso nel 2015 all'età di 46 anni dopo una lunga malattia.

Martedì 4 agosto 2015, prima del calcio d'inizio dell'incontro Audi Cup Bayern Monaco-Milan, è stato dedicato un minuto di silenzio in sua memoria.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Stephan Beckenbauer, calciozz.it. URL consultato il 1º agosto 2015.
  2. ^ Morto Stephan Beckenbauer, il figlio di Kaiser Franz: allenò Müller e Hummels, gazzetta.it, 1º agosto 2015. URL consultato il 1º agosto 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]