Stepan Petrovič Krašeninnikov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Stepan Petrovič Krašeninnikov

Stepan Petrovič Krašeninnikov, in russo: Степан Петрович Крашенинников? (31 ottobre o 11 novembre 1711San Pietroburgo, 25 febbraio o 8 marzo 1755), è stato un esploratore, geografo, naturalista ed etnografo russo, che ha stilato la prima descrizione completa della Kamčatka.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver frequentato l'Accademia slavo-greco-latina[1] (suo compagno di studi era M. V. Lomonosov), ha completato gli studi di storia naturale e botanica all'Accademia delle Scienze di San Pietroburgo. Ha partecipato alla Seconda spedizione in Kamčatka, detta anche Grande spedizione del Nord[2] (1731-42), di Vitus Bering. Krašeninnikov, ancora studente, ha fatto parte del gruppo accademico della spedizione, guidato dal naturalista e botanico J. G. Gmelin, mentre il professor Gerhard Friedrich Müller guidava il gruppo di studi etnografici e storici. Krašeninnikov ha accompagnato Gmelin nel suo viaggio di tre anni nella Siberia occidentale (1733-1736) attraverso gli Urali, diretti a Enisejsk. Teneva il diario di viaggio su cui annotava informazioni su botanica, etnografia, zoologia, storia e geografia della Siberia, e sulle lingue evenca e buriata.

Nel 1737, dal quartier generale di Bering a Yakutsk, Gmelin e Müller hanno inviato Krašeninnikov a Ochotsk e alla Kamčatka per fare rilevamenti preliminari e per quattro anni egli ha svolto le sue ricerche in condizioni molto difficili. Avrebbe poi pubblicato le sue osservazioni nel 1755 (Описание земли Камчатки, Opisanie zemli Kamčatki[3][4]). Krašeninnikov ha anche attinto dai manoscritti del defunto Georg Wilhelm Steller (incontrato in Kamčatka nel 1740); ha fatto dei resoconti dettagliati delle piante e degli animali della regione, e stilato rapporti sulla lingua e la cultura dei gruppi etnici degli Itelmeni e dei Coriachi.

Krašeninnikov aveva trascorso dieci anni nella spedizione in Kamchatka. Era ritornato a San Pietroburgo nel 1742, aveva ottenuto il dottorato in ittiologia nel 1745, ed era stato nominato membro dell'Accademia russa delle Scienze. Nel 1752, è andato per la sua ultima spedizione nell'area del lago Ladoga e Velikij Novgorod per ricerche sulla flora. È morto prima di poter pubblicare le sue osservazioni, che sono state pubblicate nel 1761 da David de Gorter[5].

Luoghi e specie che portano il suo nome[modifica | modifica wikitesto]

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Piante[modifica | modifica wikitesto]

Genere:

Specie:

  • Carex krascheninnikovii Komarov da Hultén, del Genere Carex (sinonimo della Carex atrofusca).
  • Artemisia krascheninnikoviana Besser (famiglia delle Asteraceae).
  • Senecio krascheninnikovii Schischk (Genere Senecio).
  • Rubia krascheninnikovii Pojark (Rubiaceae).
  • Lepidolopha krascheninnikovii Czil. da Kovalevsk. & N.A.Safralieva[14] (della tribù Anthemideae, Genere Lepidolopha).
  • Rhammatophyllum krascheninnikovii A.N.Vassiljeva[15] (Brassicaceae).
  • Acanthophyllum krascheninnikovii Schischk (Caryophyllaceae).
  • Elymus krascheninnikovii Roshev, sinonimo dell'Elymus sibiricus[16] (Poaceae).
  • Polygonum krascheninnikovii (N.A.Ivanova) Czerep. (Polygonaceae).

L'abbreviazione S.Krasch è usata per indicare Stepan Krašeninnikov come autorità nella descrizione e nella classificazione botanica.

Animali[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Славяно-Греко-Латинская Академия
  2. ^ (in russo: Великая Северная экспедиция)
  3. ^ Krasheninnikov, S.P. (1755). Opisanie zemli Kamčatki, vol. 1 e 2, San Pietroburgo, Accademia Imperiale delle Scienze.[1]
  4. ^ Nella traduzione inglese di James Grieve (1764) si intitolava Storia della Kamčatka - Krasheninnikov, S.P. (1764). History of Kamtchatka, and the Kurilski Islands, with the countries adjacent. J. Grieve transl. London: T.Jefferys
  5. ^ Flora Ingrica ex schedis Stephani Krascheninnikow confecta et propriis observationibus (1761)
  6. ^ Global Volcanism Project: Krasheninnikov
  7. ^ (RU) Вулкан Крашенинникова, Петропавловск - Камчатский Archiviato il 28 settembre 2013 in Internet Archive.
  8. ^ (14069) Krasheninnikov = 1992 RM1 = 1996 HP18 = 1998 VN1
  9. ^ KRASCHENINNIKOVIA
  10. ^ SPECIES: Krascheninnikovia lanata
  11. ^ Foto
  12. ^ The Plant List: Krascheninnikovia
  13. ^ Krascheninnikovia ceratoides
  14. ^ The Plant List: Lepidolopha
  15. ^ Rhammatophyllum krascheninnikovii A.N. Vassiljeva
  16. ^ The Plant List: Elymus sibiricus

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN84242347 · ISNI (EN0000 0001 1850 5304 · LCCN (ENn86843357 · GND (DE12493076X · CERL cnp00911236 · WorldCat Identities (ENn86-843357
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie