Stemma di Haiti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Stemma di Haiti in uso dal 1986

Lo stemma di Haiti è stato introdotto nel 1807 ed è stato più volte modificato, assumendo una forma stabile nel 1986.

Simbologia[modifica | modifica wikitesto]

Rappresenta un palmizio sormontato da una cuspide con un berretto frigio, simbolo di libertà mutuato dalla Rivoluzione francese. A fianco della pianta si levano (suddivisi in tre per lato) sei fucili con baionetta e sei lance con altrettante bandiere rosse e blu. Sulla collina sottostante sono posati due cannoni con le relative palle (dodici per ciascuno), le borse per la polvere da sparo e le aste di carica, nonché due scuri, due berretti militari, due banderuole, un tamburo e due bugole (specie di trombe). Al di sotto di tutto un cartiglio reca il motto L'union fait la force ("l'unione fa la forza"), il quale però non è da confondere col motto nazionale, stabilito dalla Costituzione, che è invece Liberté, Égalité, Fraternité ("libertà, uguaglianza, fratellanza").

La simbologia nel complesso rappresenta la battaglia per la conquista e il mantenimento dell'indipendenza di Haiti.

Lo stemma (inscritto in un riquadro bianco) compare generalmente al centro della bandiera di Haiti, ma può non apparire laddove si tratti di bandiera civile.

Altri simboli[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]