Stemma della Bolivia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Escudo de Bolivia
Escudo de Bolivia.svg

Lo stemma della Bolivia è il simbolo araldico ufficiale del paese, adottato il 5 agosto 2009.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Esso consiste in uno scudo centrale circondato da bandiere boliviane, cannoni, moschetti, rami di alloro e coronato da un condor delle Ande.

Lo scudo centrale ha un bordo con dieci stelle nella parte inferiore, a simboleggiare i nove dipartimenti e la provincia del Litorale, acquisita dal Cile nel 1879, e il nome della Bolivia nella parte superiore. All'interno dello scudo è raffigurata la montagna d'argento del Potosí con un sole che sorge e un alpaca in piedi accanto a una palma e del grano. Il contrasto tra la montagna e il piano su cui si trova l'animale ricordano l'andamento geografico del paese e le sue risorse naturali[1][2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) Escudo Nacional, su Ministerio de Defensa del Estado Plurinacional de Bolivia.
  2. ^ (ES) Símbolos patrios de Bolivia, su geocities.ws.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Araldica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di araldica