Stefano Dal Bianco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Stefano Dal Bianco (Padova, 3 marzo 1961) è un poeta, critico letterario e metricista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Laureato a Padova, dove è stato allievo di Pier Vincenzo Mengaldo, vive in provincia di Siena ed è ricercatore presso l'Università degli studi di Siena, dipartimento di Filologia e Critica delle Letterature Antiche e Moderne. Si è occupato prevalentemente di poesia e di critica stilistica, con studi sulla metrica e sul ritmo del verso italiano: Petrarca, Ariosto, Zanzotto e sulla poesia italiana del novecento. Ha fondato e diretto la rivista di poesia contemporanea "Scarto minimo"[1] (con Mario Benedetti e Fernando Marchiori); è stato anche nella redazione della rivista "Poesia". Di Andrea Zanzotto ha curato, con Gian Mario Villalta, il volume de I Meridiani Le poesie e le prose scelte (Milano, Mondadori, 1999), approfondendone criticamente vari aspetti[2]; nel 2011 ha curato l'edizione di Tutte le poesie di Andrea Zanzotto (Milano, Oscar Mondadori, 2011).

Opere principali[modifica | modifica wikitesto]

  • La bella mano, Milano, Crocetti, 1991
  • Stanze del gusto cattivo, Milano, Guerini e associati, 1991
  • Ritorno a Planaval, Milano, Mondadori, 2001; nuova edizione Lietocolle/Pordenonelegge, 2018 [3]
  • Tradire per amore. La metrica del primo Zanzotto (1938-1957), Lucca, Maria Pacini Fazzi, 1997
  • Stare tra le lingue, Lecce, Manni, 2003
  • L' endecasillabo del Furioso, Pisa, Pacini, 2007
  • Prove di libertà, Milano, Mondadori, 2012
  • Distratti dal silenzio. Diario di poesia contemporanea, Quodlibet, 2019

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Giuseppe Antonelli, Il mulino, 2007; sulla sua definizione di "spaesamento mediatico", vedi Niva Lorenzini, La poesia: tecniche di ascolto, Manni 2003, p.249
  2. ^ Jean Nimis, 2006; Gilberto Pizzamiglio, 2008
  3. ^ Recensione su "Paragone" 2002

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Cesare Viviani, prefazione a La bella mano, Crocetti, Milano 1991
  • Gianni D'Elia, "il manifesto", 12 luglio 1991.
  • Roberto Carifi, "l'Unità", 18 luglio 1991.
  • Giuliano Donati, prefazione a Stanze del gusto cattivo, in Poesia contemporanea. Primo quaderno italiano, Guerini e Associati, Milano 1991.
  • Gian Mario Villalta, "Koan", 0, settembre 1998.
  • Pier Vincenzo Mengaldo, risvolto di copertina a Ritorno a Planaval, Mondadori, Milano 2001.
  • Alba Donati, "il Giorno"-"il Resto del Carlino"-"La Nazione", 27 dicembre 2001.
  • Alberto Garlini, "La Gazzetta di Parma", 29 dicembre 2001.
  • Andrea Cortellessa, "Alias" - supplemento de "il manifesto", 2 febbraio 2002.
  • Isabella Panfido, "il mattino di Padova", 6 marzo 2002.
  • Gianni D'Elia, "l'Unità", 22 luglio 2002.
  • Marco Manotta, "Semicerchio", XXVI-XXVII, 2002; poi con il titolo I ritorni della poesia: Stefano Dal Bianco, in M.M., La lirica e le idee. Percorsi critici da Baudelaire a Zanzotto, Aracne, Roma 2004, pp. 303-306.
  • Davide Rondoni, "ClanDestino", XV, 2, 2002.
  • Marco Merlin, "Atelier", 25, marzo 2002.
  • Arnaldo Soldani, "Paragone", LIII, terza serie, 39-40-41, febbraio-giugno 2002.
  • Paolo Zublena, "Istmi", 11-12, 2002.
  • Bruno Falcetto, "Tirature", 2003.
  • Stelvio Di Spigno, "Annali dell'Università degli Studi di Napoli «l'Orientale»", XLV, 1, 2003; poi nel sito «puntocritico.eu».
  • Paolo Febbraro, in Poesia 2004, a cura di G. Manacorda, Castelvecchi, Roma 2004.
  • Poeti italiani del secondo novecento a cura di Maurizio Cucchi e Stefano Giovanardi, secondo volume, Oscar Mondadori, 2004.
  • Paolo Zublena, in AA.VV., Parola plurale. Sessantaquattro poeti dal 1980 a oggi, Sossella, Roma 2005.
  • Raffaella Scarpa, Lo stile semplice, in Parola plurale, cit.
  • Gian Mario. Villalta, Esercizi d’oblio, esercizi di presente, in G.M.V., Un racconto della poesia italiana contemporanea, Rizzoli, Milano 2005.
  • Andrea Afribo, Poesia contemporanea dal 1980 a oggi. Storia linguistica italiana, Carocci, Bologna 2007.
  • Andrea Cortellessa, in Giulio Ferroni, L’esperienza letteraria in Italia, Einaudi.
  • Fernando Marchiori, Nei dintorni di Planaval con Stefano Dal Bianco, in F.M., Con i poeti. Sette letture e qualche distrazione, L’Obliquo, Brescia 2008.
  • Simone Giusti, Poeti d’oggi, in L’altra città, Zanichelli, Bologna 2011, pp. 490-491.
  • Andrea. Afribo, in A.Afribo-E. Zinato, Modernità italiana. Cultura, lingua e letteratura dagli anni settanta a oggi, Carocci, Roma 2011.
  • Matteo Marchesini, Troppo cervello in queste poesie, “Il Sole 24 ore” (supplemento “Domenica”), 14 ottobre 2012, p. 24.
  • Roberto Galaverni, Una bontà troppo facile, “La Lettura-Corriere della Sera”, domenica 21 ottobre 2012, p. 16.
  • -Simone Burratti, La libertà dopo Planaval: una lettura di “Prove di libertà” di Stefano Dal Bianco, in http://quattrocentoquattro.com/2012/11/22/, 22 novembre 2012.
  • Davide Valtolina, Perché interrogarsi: «Prove di libertà» di Stefano Dal Bianco, in http://labalenabianca.com/2012/11/22/, 22 novembre 2012.
  • Matteo Giancotti, Dal Bianco. La poesia che non ha fretta, «Corriere del Veneto», 2 gennaio 2013, p. 13.
  • Elio Grasso, Stefano Dal Bianco, Prove di libertà, «Pulp libri», gennaio/febbraio 2013, p. 35.
  • Claudia Crocco, «Essere per qualche istante io, noi, solitudine»: un ricordo di Vittorio Sereni attraverso cinque poeti contemporanei, in http://quattrocentoquattro.com/2013/02/09/, 9 febbraio 2013.
  • Claudia Crocco, http://quattrocentoquattro.com/2013/03/04/la-lirica-il-silenzio-la-nausea-del-verso-conversazione-con-stefano-dal-bianco, 4 marzo 2013.
  • Fabrizio Miliucci, http://www.patrialetteratura.com/salva-con-nome-e-prove-di-liberta-lo-specchio-mondadori/. Patrialetteratura, rivista internazionale di lingua & letteratura, 11 marzo 2013.
  • Niccolò Scaffai, Stefano Dal Bianco. Prove di libertà, “allegoria”, anno XXIV, terza serie, n. 65-66, gennaio-dicembre 2012 (aprile 2013), p. 314.
  • Adelelmo Ruggieri, Marina del primo maggio e “Prove di libertà” di Stefano Dal Bianco, in Le parole e le cose, 19 maggio 2013, http://www.leparoleelecose.it/?p=10383#more-10383.
  • Alberto Cellotto, Stefano Dal Bianco fa e ha le prove di libertà, http://librobreve.blogspot.it/2013/04/stefano-dal-bianco-fa-e-ha-le-prove-di.html. 24 aprile 2013
  • Davide Castiglione, Prove di libertà, http://www.nuoviargomenti.net/poesie, 21 giugno 2013.
  • Roberto Cescon, http://www.castellodivillaltapoesia.com/intervista-ai-tre-finalisti-del-premio-castello-di-villalta-poesia-stefano-dal-bianco-franca-mancinelli-e-enrico-testa/, 29 luglio 2013.
  • Simone Giusti, una poesia per insegnare - 8, http://www.laricerca.loescher.it/index.php/attualita/poesia/603-una-poesia-per-insegnare-8, 28 agosto 2013.
  • Fabio Zinelli, "Semicerchio", 48-49, 2013.
  • Stefano Guglielmin, Stefano Dal Bianco, in Blanc de ta nuque, Uno sguardo sulla poesia contemporanea, http://golfedombre.blogspot.it/, 1 ottobre 2013.
  • Daniele Iozzia, «Chi parla in me con voce di contralto [...]?». Una nota su Prove di libertà di Stefano Dal Bianco, http://quattrocentoquattro.com/2014/09/10/chi-parla-in-me-con-voce-di-contralto-una-nota-su-prove-di-liberta-di-stefano-dal-bianco/#more-13117, 10 SETTEMBRE 2014 · 08:30.
  • Francesca Donazzan, La ricerca ritmica in Ritorno a Planaval di Stefano Dal Bianco, “Italianistica”, XLIV, n. 1, gennaio-aprile 2015, pp. 147-155.
  • Claudia Crocco, Le poesie italiane di questi anni, «L’Ulisse», 17, pp. 13-50.
  • Pietro Cardelli, Un nuovo modo di compiersi. La supplica all’azione di Stefano Dal Bianco (pubblicato in tre parti), http://formavera.com/2015/06/01/un-nuovo-modo-di-compiersi-la-supplica-allazione-di-stefano-dal-bianco-1; http://formavera.com/2015/06/05/un-nuovo-modo-di-compiersi-la-supplica-allazione-di-stefano-dal-bianco-2; http://formavera.com/2015/06/08/un-nuovo-modo-di-compiersi-la-supplica-allazione-di-stefano-dal-bianco-3/.
  • Jacopo Grosser, Di alcune poetiche ‘relazionali’ nella poesia italiana contemporanea, «L’Ulisse», 18, pp. 215-236.
  • Simone Giusti, Famiglie #2, in Cambio verso. La poesia che ci serve a sopportare l’Italia, Orbetello, effequ 2016, pp. 61-64.
  • Gianluca D’Andrea, in https://gianlucadandrea.wordpress.com/2017/05/06/stefano-dal-bianco-una-poesia-da-ritorno-a-planaval-mondadori-2001-nuove-postille-ai-testi/.
  • Samuele Fioravanti, Mettere le cose in comune. Ritorno a Planaval di Stefano Dal Bianco (2001), “nuova corrente”, 160, anno LXIV, luglio-dicembre 2017, pp. 49-62.
  • Samuele Fioravanti, Poesia operativa. Per un approccio do it alla poesia italiana, «Ticontre. Teoria Testo Traduzione», viii (2017), pp. 153-178.
  • Andrea Afribo, Poesia italiana postrema. Dal 1970 ad oggi, Carocci, Roma 2017.
  • Raffaella Scarpa, “Ritorno a Planaval”: congetture e confutazioni, postfazione a Ritorno a Planaval, LietoColle/Gialla Oro pordenonelegge, Como 2018, pp. 109-124.
  • Stefano Colangelo, Nuovo commento 08, Su Vigilia di Stefano Dal Bianco, 9 settembre 2020, https://youtu.be/KTt_F2J3-qc.
  • Dimitri Milleri, Tre modi di tacere. Su un inedito di Stefano Dal Bianco, «Layout», rivista online, 18 marzo 2021, https://www.layoutmagazine.it/poesia-inedita-dal-bianco/?fbclid=IwAR37WK6tVurQXPOyZ81Rw0avcqSEMPgvfT0Bsup4vwfwxBw4N00dLiCK8kU.
  • Arnaldo Colasanti, Braci. La poesia contemporanea, Bompiani, Milano 2021, pp. 251-253.
  • Giulio Medaglini, Scorcio critico su “Ritorno a Planaval” di Stefano Dal Bianco, https://poetarumsilva.com/2021/05/12/ritorno-a-planaval-stefano-dal-bianco/

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN24773390 · ISNI (EN0000 0000 6151 6378 · SBN IT\ICCU\CFIV\033849 · LCCN (ENn93055154 · GND (DE1055809147 · BNF (FRcb13598630t (data) · BAV (EN495/308937 · WorldCat Identities (ENlccn-n93055154