Stefan Dimitrov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stefan Dimitrov
Nome Stefan Ivanov Dimitrov
Nazionalità Bulgaria Bulgaria
Altezza 185 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Flag of None.svg svincolato
Carriera
Giovanili
1999-2000 Etar
2006-2008 Concordia Clippers
Squadre di club1
2000-2004 Etar 7 (2)
2010 Chicago Fire 12 (0)
2010-2011 Pancyprian F. 1 (0)
2011 N.Y. Cosmos 0 (0)
2012-2013 Brooklyn Knights 7 (8)
2013 N.Y. Cosmos 0 (0)
2013 Ft. Lauderdale Strikers 7 (0)
2013-2014 N.Y. Cosmos 20 (1)[1]
Nazionale
2004-2005 Bulgaria Bulgaria U-21 7 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 17 marzo 2016

Stefan Dimitrov (Veliko Tărnovo, 8 ottobre 1984) è un calciatore bulgaro, centrocampista attualmente svincolato.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Bulgaria[modifica | modifica wikitesto]

Dimitrov ha iniziato la sua carriera in Bulgaria con l'Etar Veliko Tarnovo, e fece il suo debutto con in prima squadra all'età di 16 anni. Ha giocato quattro stagioni con l'Etar prima del suo trasferimento negli Stati Uniti. Ha giocato 4 partite di campionato durante la stagione 2003-2004 e tre partite di campionato durante la stagione 2004-2005.

Concordia College[modifica | modifica wikitesto]

Quando il padre di Dimitrov ha vinto la lotteria, la famiglia si è trasferita a New York. Ha giocato con la squadra dilettantistica del Queens College di New York, prima di iscriversi per il Concordia College. Dimitrov è stato il capocannoniere della NCAA Division II nel 2008 segnando 23 gol in 17 partite.

Chicago Fire[modifica | modifica wikitesto]

Dimitrov si è trasferito nel Chicago Fire nel marzo 2009, dopo essere stato invitato per un periodo di prova con la squadra dal coach Denis Hamlett. Fece il suo debutto nella Major League Soccer il 13 giugno 2009, come sostituto in una partita contro il D.C. United.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 21 (1) se si considerano i play-off

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]