Stecknadelhorn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Stecknadelhorn
Nadelhorn.jpg
Lo Stecknadelhorn (al centro destra) tra il Nadelhorn (a sinistra) ed il Hohberghorn (all'estrema destra)
StatoSvizzera Svizzera
CantoneVallese Vallese
Altezza4 241 m s.l.m.
Prominenza30 m
CatenaAlpi
Coordinate46°06′41″N 7°51′32.98″E / 46.11139°N 7.85916°E46.11139; 7.85916Coordinate: 46°06′41″N 7°51′32.98″E / 46.11139°N 7.85916°E46.11139; 7.85916
Data prima ascensione8 agosto 1887
Autore/i prima ascensioneOscar Eckenstein e Matthias Zurbriggen
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Svizzera
Stecknadelhorn
Stecknadelhorn
Mappa di localizzazione: Alpi
Stecknadelhorn
Dati SOIUSA
Grande ParteAlpi occidentali
Grande SettoreAlpi Nord-occidentali
SezioneAlpi Pennine
SottosezioneAlpi del Mischabel e del Weissmies
SupergruppoMassiccio del Mischabel
GruppoCatena dei Mischabel p.d.
CodiceI/B-9.V-A.2

Lo Stecknadelhorn (4.241 m s.l.m.[1]) è una montagna svizzera del Massiccio del Mischabel nelle Alpi Pennine.

Fa parte della Nadelgrat.

Fu scalato per la prima volta l'8 agosto 1887 da Oscar Eckenstein e Matthias Zurbriggen.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Daniel Häußinger, Michael Waeber, Walliser Alpen: Zwischen Furka und Grossem St. Bernhard. 53 Skitouren mit GPS-Tracks, Bergverlag Rother, 2019, pp. 73. URL consultato il 22 gennaio 2021.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]