Stazione meteorologica di Salerno Pontecagnano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Salerno Pontecagnano
Stato Italia Italia
Regione Campania Campania
Provincia Salerno Salerno
Comune Pontecagnano Faiano Pontecagnano Faiano
Altitudine 38 m s.l.m.
Codice WMO 16292
Codice ICAO LIRI
Gestore ENAV
T. media gennaio (1951-1980) 8,6 °C
T. media luglio (1951-1980) 22,9 °C
T. media annua (1951-1980) 15,4 °C
T. max. assoluta 24/08/2007: +41,7 °C
T. min. assoluta 26/01/1954: -7,5 °C
Prec. medie annue (1951-1980) 1.108 mm
Coordinate 40°37′21.35″N 14°54′38.92″E / 40.622597°N 14.91081°E40.622597; 14.91081Coordinate: 40°37′21.35″N 14°54′38.92″E / 40.622597°N 14.91081°E40.622597; 14.91081
Mappa di localizzazione: Italia
Salerno Pontecagnano
Salerno Pontecagnano
Veduta aerea dell'area di ubicazione della stazione meteorologica

La stazione meteorologica di Salerno Pontecagnano è la stazione meteorologica di riferimento per il Servizio Meteorologico dell'Aeronautica Militare e per l'Organizzazione Meteorologica Mondiale, relativa all'area di Pontecagnano Faiano, nei pressi della città di Salerno.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

La stazione meteorologica si trova nell'Italia meridionale, in Campania, in provincia di Salerno, nel comune di Pontecagnano Faiano, all'interno dell'omonima area aeroportuale, a 38 metri s.l.m. e alle coordinate geografiche 40°37′21.35″N 14°54′38.92″E / 40.622597°N 14.91081°E40.622597; 14.91081. Più precisamente, la sua ubicazione è lungo l'area pianeggiante sublitoranea che si estende a sud-est della città, nella parte nord-occidentale della Piana del Sele.

Attualmente è presente una stazione meteorologica automatica DCP, contrassegnata dal codice WMO 16292 e gestita direttamente dal Servizio Meteorologico dell'Aeronautica Militare, e una stazione meteorologica presidiata identificabile dal codice ICAO LIRI che emette METAR orari ed è gestita dal personale dell'ENAV: entrambe le stazioni si trovano su fondo erboso nei pressi della pista aeroportuale.

Medie climatiche ufficiali[modifica | modifica wikitesto]

A causa dell'indisponibilità dei dati rilevati per un lungo periodo a partire dal luglio 1978, il Servizio Meteorologico dell'Aeronautica Militare non ha pubblicato ne' le medie climatiche ufficiali relative al trentennio di riferimento climatico 1961-1990 convenzionalmente stabilito dalle norme dell'Organizzazione Meteorologica Mondiale, ne' le medie climatiche ufficiali relative al successivo trentennio 1971-2000 che nel corso degli anni si è reso più attuale per i vari confronti statistici di lungo periodo.

Dati climatologici 1951-1980[modifica | modifica wikitesto]

In base alla media trentennale 1951-1980, effettivamente elaborata nel periodo 1951-1978 e non dissimile da quella del trentennio di riferimento climatico 1961-1990 dell'Organizzazione Mondiale della Meteorologia, la temperatura media del mese più freddo, gennaio, si attesta a +8,6 °C; quella dei mesi più caldi, luglio e agosto, è di +22,9 °C.

Le precipitazioni medie annue sono abbondanti, superiori ai 1100 mm, con un minimo tra la tarda primavera e l'estate ed una regolare ed elevata distribuzione nel resto dell'anno [1][2][3][4]

SALERNO PONTECAGNANO
(1951-1980)
Mesi Stagioni Anno
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic InvPriEst Aut
T. max. mediaC) 13,013,515,618,622,726,529,129,226,522,217,814,313,619,028,322,220,8
T. min. mediaC) 4,14,45,57,811,014,516,716,614,810,97,75,14,58,115,911,19,9
Precipitazioni (mm) 151,5112,391,180,751,938,228,634,884,3127,2151,9155,0418,8223,7101,6363,41 107,5

Valori estremi[modifica | modifica wikitesto]

Temperature estreme mensili dal 1951 ad oggi[modifica | modifica wikitesto]

Nella tabella sottostante sono riportate le temperature massime e minime assolute mensili, stagionali ed annuali dal 1951 ad oggi, con il relativo anno in cui si queste si sono registrate. La massima assoluta del periodo esaminato di +41,7 °C è del 24 agosto 2007, mentre la minima assoluta di -7,5 °C risale al 26 gennaio 1954.[5][6][7]

Salerno Pontecagnano
(1951-2016)
Mesi Stagioni Anno
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic InvPriEst Aut
T. max. assolutaC) 23,2
(1971)
24,4
(1977)
27,0
(1952, 1970)
31,0
(2013)
35,8
(1977)
38,0
(1957)
38,2
(1973)
41,7
(2007)
38,2
(1975)
32,0
(2012)
26,5
(2008)
22,4
(2010)
24,435,841,738,241,7
T. min. assolutaC) −7,5
(1954)
−6,9
(1956)
−4,6
(1971)
−1,0
(1969)
−0,4
(1957)
5,8
(1977)
10,0
(1969)
10,2
(1972)
3,4
(1977)
0,3
(1972)
−3,8
(1973)
−4,4
(1967)
−7,5−4,65,8−3,8−7,5

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.worldclimate.com/cgi-bin/data.pl?ref=N40E014+1200+0050370G2 Pontecagnano: average maximum temperature 1951-1978
  2. ^ http://www.worldclimate.com/cgi-bin/data.pl?ref=N40E014+1204+0050370G2 Pontecagnano: average minimum temperature 1951-1978
  3. ^ http://www.wunderground.com/global/IY.html Medie climatiche 1961-1990
  4. ^ http://www.eurometeo.com/italian/climate Dati climatologici medi
  5. ^ Salerno Pontecagnano: record mensili dal 1951
  6. ^ http://www.acq.isprambiente.it/annalipdf/ Annali idrologici ISPRA Compartimento di Napoli: Pontecagnano
  7. ^ http://www.tutiempo.net/clima/Italia/IT.html Pontecagnano: temperature massime e minime assolute mensili

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]