Stazione meteorologica di Parma Aeroporto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Parma Aeroporto
Stato Italia Italia
Regione Emilia-Romagna Emilia-Romagna
Provincia Parma Parma
Comune Parma Parma
Altitudine 50 m s.l.m.
Codice WMO 16130
Codice ICAO LIMP
Gestore ENAV
T. media gennaio (1951-1980)°C
T. media luglio (1951-1980) 23,2 °C
T. media annua (1951-1980) 12,3 °C
Prec. medie annue (1951-1980) non disponibili mm
Coordinate 44°49′01.86″N 10°17′48.65″E / 44.817182°N 10.296847°E44.817182; 10.296847Coordinate: 44°49′01.86″N 10°17′48.65″E / 44.817182°N 10.296847°E44.817182; 10.296847
Mappa di localizzazione: Italia
Parma Aeroporto
Parma Aeroporto

La stazione meteorologica di Parma Aeroporto è la stazione meteorologica di riferimento per il Servizio Meteorologico dell'Aeronautica Militare e per l'Organizzazione Meteorologica Mondiale relativa alla città di Parma.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

All'interno dell'aeroporto di Parma sono ubicate due stazioni, quella contrassegnata dal codice ICAO LIMP gestita dall'ENAV che emette METAR con cadenza oraria e quella automatica DCP con codice WMO 16130 gestita dall'Aeronautica Militare che emette SYNOP con cadenza oraria.

Le due stazioni si trovano nell'Italia nord-orientale, in Emilia-Romagna, nel comune di Parma, presso la frazione di Golese, all'interno dell'area aeroportuale, a 50 metri s.l.m. e alle coordinate geografiche 44°49′01.86″N 10°17′48.65″E / 44.817182°N 10.296847°E44.817182; 10.296847.

Medie climatiche ufficiali[modifica | modifica wikitesto]

Dati climatologici 1951-1980[modifica | modifica wikitesto]

In base alla media trentennale 1951-1980, effettivamente calcolata dal 1951 al 1978, la temperatura media del mese più freddo, gennaio, si attesta attorno a +1 °C; quella del mese più caldo, luglio, è di circa +23,2 °C.[1][2]

PARMA AEROPORTO
(1951-1980)
Mesi Stagioni Anno
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic Inv Pri Est Aut
T. max. mediaC) 4,0 7,3 12,2 17,3 22,2 26,3 29,2 27,9 23,8 17,6 10,4 4,9 5,4 17,2 27,8 17,3 16,9
T. min. mediaC) −2,1 −0,3 2,8 6,7 10,9 14,6 17,1 16,7 13,4 8,7 4,2 −0,4 −0,9 6,8 16,1 8,8 7,7

Valori estremi[modifica | modifica wikitesto]

Temperature estreme mensili dal 1946 ad oggi[modifica | modifica wikitesto]

Nella tabella sottostante sono riportati i valori delle temperature estreme mensili dal 1946 ad oggi, con il relativo anno in cui sono state registrate. Nel periodo esaminato, la temperatura minima assoluta ha toccato i -16,6 °C il 7 gennaio 1947 mentre la massima assoluta ha raggiunto i +39,2 °C il 28 luglio 1947 (mancano i dati tra il 1956 e il 1965 e tra il 1979 e il 2001).[3]

PARMA AEROPORTO
(1946-2016)
Mesi Stagioni Anno
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic Inv Pri Est Aut
T. max. assolutaC) 24,1
(2007)
21,4
(1949)
27,0
(2002)
31,8
(1947)
35,0
(2009)
37,0
(2003)
39,2
(1947)
39,0
(2003)
34,4
(1949)
29,0
(2011)
20,0
(1969)
18,0
(1977)
24,1 35,0 39,2 34,4 39,2
T. min. assolutaC) −16,6
(1947)
−15,0
(2012)
−11,0
(2005)
−2,0
(2003)
1,0
(1976)
6,1
(1953)
10,0
(1969)
8,9
(1969)
4,6
(1952)
0,0
(1973)
−8,0
(2005)
−12,1
(1946)
−16,6 −11,0 6,1 −8,0 −16,6

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]