Stazione meteorologica di Otranto-Punta Palascia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Otranto-Punta Palascia
Stato Italia Italia
Regione Puglia Puglia
Provincia Lecce Lecce
Comune Otranto Otranto
Altitudine 79 m s.l.m.
Codice WMO 16334
Codice ICAO LIBL
T. media gennaio (1951-1980) 11,9 °C
T. media luglio (1951-1980) 29,5 °C
T. media annua (1951-1980) 21,5 °C
T. max. assoluta 24/07/2007: +45,1 °C
T. min. assoluta 31/01/1963: -0,4 °C
Prec. medie annue (1951-1980) 727 mm
Coordinate 40°06′37.26″N 18°30′49.49″E / 40.110349°N 18.513746°E40.110349; 18.513746Coordinate: 40°06′37.26″N 18°30′49.49″E / 40.110349°N 18.513746°E40.110349; 18.513746
Mappa di localizzazione: Italia
Otranto-Punta Palascia
Otranto-Punta Palascia

La stazione meteorologica di Otranto-Punta Palascia è la stazione meteorologica di riferimento per il Servizio Meteorologico dell'Aeronautica Militare e per l'Organizzazione Meteorologica Mondiale relativa alla località costiera di Punta Palascia presso Otranto.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'osservatorio, gestito dalla Regia Marina fino al termine della seconda guerra mondiale, è rimasto presidiato fino al 1978 presso il faro di Punta Palascia.

In seguito, a seguito della dismissione dell'osservatorio meteorologico, è stata attivata nella medesima area di ubicazione una stazione meteorologica automatica di tipo DCP della rete del Servizio Meteorologico dell'Aeronautica Militare.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

La stazione meteorologica si trova nell'Italia meridionale, in Puglia, in provincia di Lecce, nel comune di Otranto, in località Punta Palascia, a 79 metri s.l.m. e alle coordinate geografiche 40°06′37.26″N 18°30′49.49″E / 40.110349°N 18.513746°E40.110349; 18.513746.

La sua ubicazione è in prossimità del punto più orientale del territorio nazionale italiano, risultando pertanto la stazione meteorologica ufficiale italiana situata più ad est.

Medie climatiche ufficiali[modifica | modifica wikitesto]

Dati climatologici 1951-1980[modifica | modifica wikitesto]

In base alla media del periodo 1951-1980, effettivamente elaborata tra il 1952 e il 1978 e non dissimile a quella del trentennio di riferimento climatico 1961-1990, la temperatura media del mese più freddo, gennaio, si attesta a +13,5 °C; quella del mese più caldo, agosto, è di +31,5 °C.[1][2]

Le precipitazioni medie annue fanno registrare il valore di 145 mm, con minimo tra primavera ed estate e picco massimo in autunno-inverno.[3]

OTRANTO-PUNTA PALASCIA
(1951-1980)
Mesi Stagioni Anno
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic InvPriEst Aut
T. max. mediaC) 13,916,820,223,627,031,933,934,234,028,620,514,915,223,633,327,725,0
T. min. mediaC) 13,115,017,819,324,627,528,228,928,125,119,314,114,120,628,224,221,8
Precipitazioni (mm) 1718151410981011762055392724145

Valori estremi[modifica | modifica wikitesto]

Temperature estreme mensili dal 1946 ad oggi[modifica | modifica wikitesto]

Nella tabella sottostante sono riportate le temperature massime e minime assolute mensili, stagionali ed annuali dal 1946 ad oggi, con il relativo anno in cui si queste si sono registrate. La temperatura massima assoluta del periodo esaminato di +40,2 °C è stata registrala il 24 luglio 2007, mentre la temperatura minima assoluta di -5,2 °C risale al 31 gennaio 1963.[4]

Otranto-Punta Palascia
(1946-2017)
Mesi Stagioni Anno
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic InvPriEst Aut
T. max. assolutaC) 19,8
(2007)
20,0
(1978, 2016)
21,7
(2017)
25,3
(2013)
31,0
(1969)
35,6
(1952)
40,2
(2007)
39,2
(1957)
34,0
(1946)
28,2
(2012)
24,6
(1969)
20,0
(1950, 1963)
20,031,040,234,040,2
T. min. assolutaC) −5,2
(1963)
−2,0
(1956)
−3,4
(1956)
0,0
(1956)
5,2
(1957)
10,2
(1970)
13,2
(1969)
12,8
(1970)
9,4
(1971)
4,2
(1972)
2,0
(2005)
−3,0
(1957, 1961)
−5,2−3,410,22,0−5,2

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]