Stazione meteorologica di Isola di Palmaria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Isola di Palmaria
Stato Italia Italia
Regione Liguria Liguria
Provincia La Spezia La Spezia
Comune Porto Venere Porto Venere
Altitudine 192 m s.l.m.
Codice WMO 16129
Codice ICAO LIQP
T. media gennaio (1951-1980)
7,6 °C
T. media luglio (1951-1980)
22,2 °C
T. media annua (1951-1980)
14,5 °C
Prec. medie annue (1951-1980)
768 mm
Coordinate 44°04′04.54″N 9°48′56.57″E / 44.067927°N 9.815715°E44.067927; 9.815715Coordinate: 44°04′04.54″N 9°48′56.57″E / 44.067927°N 9.815715°E44.067927; 9.815715
Mappa di localizzazione: Italia
Isola di Palmaria
Isola di Palmaria

La stazione meteorologica di Isola di Palmaria è la stazione meteorologica di riferimento per il servizio meteorologico dell'Aeronautica Militare e per l'organizzazione meteorologica mondiale relativa all'isola di Palmaria.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

La stazione meteorologica, di tipo automatico DCP provvista di shelter, si trova nell'Italia nord-occidentale, in Liguria, in provincia della Spezia, nel territorio comunale di Portovenere: originariamente ubicata sull'isola di Palmaria presso il semaforo marittimo della Marina Militare, è stata in seguito spostata sul promontorio di Portovenere, presso un'infrastruttura militare in località La Castellana, a 192 metri s.l.m. e alle coordinate geografiche 44°04′04.54″N 9°48′56.57″E / 44.067927°N 9.815715°E44.067927; 9.815715.

La stazione è da annoverarsi tra quelle dalle caratteristiche prettamente marittime.

Medie climatiche ufficiali[modifica | modifica wikitesto]

Dati climatologici 1951-1980[modifica | modifica wikitesto]

In base alla media del periodo 1951-1980, che presenta differenze alquanto trascurabili da quella trentennale di riferimento climatico (1961-1990) per l'Organizzazione Mondiale della Meteorologia, la temperatura media del mese più freddo, gennaio, si attesta a +7,6 °C; quella del mese più caldo, luglio, è di +22,2 °C; da notare, l'escursione termica media molto contenuta in ogni mese ed in ogni stagione dell'anno, caratteristica questa peculiare di tutte le stazioni meteorologiche con caratteristiche prettamente marittime.[1][2][3][4]

Le precipitazioni medie annue si attestano sui 768, con picco massimo in autunno.[5]

ISOLA DI PALMARIA Mesi Stagioni Anno
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic Inv Pri Est Aut
T. max. mediaC) 10,3 11,1 12,9 15,9 19,4 22,8 25,8 25,8 23,2 19,1 14,5 11,4 10,9 16,1 24,8 18,9 17,7
T. mediaC) 7,6 8,4 9,8 12,7 16,0 19,4 22,2 22,1 19,6 15,8 11,8 8,8 8,3 12,8 21,2 15,7 14,5
T. min. mediaC) 5,0 5,3 6,8 9,5 12,8 16,1 18,6 18,4 16,0 12,5 9,0 6,2 5,5 9,7 17,7 12,5 11,4
Precipitazioni (mm) 72 67 66 56 45 37 19 43 69 99 102 93 232 167 99 270 768

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ www.worldclimate.com/cgi-bin/data.pl?ref=N44E009+1200+0050311G2 Temperature massime medie mensili (1951-1980).
  2. ^ www.worldclimate.com/cgi-bin/data.pl?ref=N44E009+1202+0850311G2 Temperature medie mensili ed annuale (1951-1980).
  3. ^ www.worldclimate.com/cgi-bin/data.pl?ref=N44E009+1204+0050311G2 Temperature minime medie mensili (1951-1980).
  4. ^ www.wunderground.com/global/IY.html Medie climatiche 1961-1990.
  5. ^ http://www.weatherbase.com/weather/weatherall.php3?s=161290&refer=&units=metric Average precipitation (cm).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]