Stazione meteorologica dell'Asinara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Asinara
Stato Italia Italia
Regione Sardegna Sardegna
Provincia Sassari Sassari
Comune Porto Torres Porto Torres
Altitudine 115 m s.l.m.
Codice WMO 16502
Codice ICAO LIER
T. media gennaio 11,0 °C
T. media luglio 22,8 °C
T. media annua 16,2 °C
Prec. medie annue 480,6 mm
Coordinate 41°07′10.43″N 8°19′06.11″E / 41.119564°N 8.318365°E41.119564; 8.318365Coordinate: 41°07′10.43″N 8°19′06.11″E / 41.119564°N 8.318365°E41.119564; 8.318365
Mappa di localizzazione: Italia
Asinara
Asinara

La stazione meteorologica dell'Asinara è la stazione meteorologica di riferimento per il Servizio meteorologico dell'Aeronautica Militare e per l'Organizzazione meteorologica mondiale, relativa all'isola dell'Asinara.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

La stazione meteorologica, attiva dal 1924 al 1975 come stazione pluviometrica e dal 1937 al 1975 come stazione termometrica, era ospitata presso la stazione semaforica di Punta Scorno, oggi dismessa. Il sito si trova nell'Italia insulare, in Sardegna, in provincia di Sassari, nel comune di Porto Torres, sull'isola dell'Asinara, a 115 metri s.l.m. e alle coordinate geografiche 41°07′10.43″N 8°19′06.11″E / 41.119564°N 8.318365°E41.119564; 8.318365 (datum: WGS84).

Medie climatiche ufficiali[modifica | modifica wikitesto]

Dati climatologici 1961-1990[modifica | modifica wikitesto]

Nel trentennio di riferimento climatico dell'Organizzazione meteorologica mondiale, con i dati effettivamente elaborati nel periodo 1961-1976, la temperatura media del mese più freddo, febbraio, è di +10,8 °C, mentre la temperatura media del mese più caldo, agosto, si attesta a +23,3 °C.

Le precipitazioni medie annue sono scarse, di 480,6 mm e si presentano mediamente distribuite in 59 giorni, con un modesto picco tra l'autunno e l'inverno ed un prolungato minimo tra la primavera e l'estate con siccità estrema[1][2].

ASINARA
(1961-1990)
Mesi Stagioni Anno
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic Inv Pri Est Aut
T. max. mediaC) 12,9 13,0 13,5 15,4 18,6 22,3 25,4 25,8 23,6 20,1 16,6 13,7 13,2 15,8 24,5 20,1 18,4
T. min. mediaC) 9,1 8,5 9,2 11,2 13,9 17,4 20,1 20,8 18,9 16,1 12,6 10,0 9,2 11,4 19,4 15,9 14,0
Precipitazioni (mm) 50,2 56,6 54,9 27,9 19,5 11,0 1,8 3,7 37,8 60,4 82,4 74,4 181,2 102,3 16,5 180,6 480,6
Giorni di pioggia 7 7 7 4 3 2 1 1 3 6 10 8 22 14 4 19 59

Dati climatologici 1951-1980[modifica | modifica wikitesto]

Nel trentennio 1951-1980, in base ai dati effettivamente elaborati dal 1951 al 1976, la temperatura media del mese più freddo, febbraio, si attesta +10,3 °C[3]; quella del mese più caldo, agosto, è di circa +23,3 °C[4].

ASINARA
(1951-1980)
Mesi Stagioni Anno
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic Inv Pri Est Aut
T. max. mediaC) 12,3 12,4 13,3 15,5 18,8 22,5 25,3 25,9 23,8 20,0 16,4 13,6 12,8 15,9 24,6 20,1 18,3
T. min. mediaC) 8,7 8,2 9,2 11,0 13,8 17,3 19,8 20,6 19,0 15,8 12,4 10,1 9,0 11,3 19,2 15,7 13,8

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]