Stazione di Trento San Bartolameo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Trento San Bartolameo
stazione ferroviaria
Minuetto SanBartolameo.jpg
Un minuetto in livrea Trentino Trasporti in sosta
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàTrento
Coordinate46°02′46.57″N 11°08′05.87″E / 46.046269°N 11.134965°E46.046269; 11.134965Coordinate: 46°02′46.57″N 11°08′05.87″E / 46.046269°N 11.134965°E46.046269; 11.134965
Lineeferrovia Trento-Venezia
Caratteristiche
Tipofermata sopraelevata, passante
Stato attualein uso
GestoreRete Ferroviaria Italiana
Attivazione2007
Binari1
 
Mappa di localizzazione: Trento
Trento San Bartolameo
Trento San Bartolameo

La stazione di Trento San Bartolameo (prima del 14 dicembre 2008, stazione di San Bartolameo[1]) è una fermata ferroviaria della ferrovia della Valsugana, posta tra la fermata di Trento Santa Chiara e la stazione di Villazzano. È una delle undici stazioni situate all'interno del territorio comunale di Trento.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La fermata fu istituita il 9 dicembre 2007 con l'introduzione del cambio d'orario per il 2008[2]. La denominazione originaria dell'impianto, San Bartolameo, riprende quella del quartiere San Bartolomeo. È collocata nei pressi dell'omonimo studentato universitario: un villaggio adibito all'alloggio degli studenti dell'Università degli Studi di Trento.

Il 14 dicembre 2008, Rete Ferroviaria Italiana (RFI) cambiò il nome dell'impianto in Trento San Bartolameo[1].

Strutture e impianti[modifica | modifica wikitesto]

La fermata si trova in posizione sopraelevata rispetto agli appartamenti universitari, lungo il versante est di quello che è conosciuto come "colle di Villazzano". L'architettura ricalca lo stile impiegato per la vicina stazione di Santa Chiara. Il marciapiede è lungo 150 m[2]. L'accesso al binario passante è permesso tramite rampe di scale.

Movimento[modifica | modifica wikitesto]

L'impianto ferroviario è servito dai treni regionali che hanno come destinazioni Trento, Borgo Valsugana Est, Bassano del Grappa, Venezia e Padova.

Trovandosi all'interno del comune di Trento, è raggiungibile dal centro cittadino utilizzando i biglietti e le tariffazioni del trasporto urbano.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b RFI SpA. Circolare compartimentale CC VR 39/2008 del 14 dicembre 2008.
  2. ^ a b RFI SpA. Circolare compartimentale CC VR 29/2007 del 9 dicembre 2007.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]