Stazione di Torino Dora (GTT)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Torino Dora (GTT)
stazione ferroviaria
Torino Stazione Dora GTT.JPG
La facciata della stazione
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàTorino
Coordinate45°05′26.88″N 7°40′37.92″E / 45.0908°N 7.6772°E45.0908; 7.6772Coordinate: 45°05′26.88″N 7°40′37.92″E / 45.0908°N 7.6772°E45.0908; 7.6772
Lineeferrovia Torino-Ceres
Caratteristiche
TipoStazione di testa, in superficie
Stato attualeIn uso
Attivazione1988
Binari3 + alcuni tronchi in disuso
Interscambilinee della rete urbana di bus e tram, linee extraurbane per la provincia
Dintornivia stradella, via francesco cigna, via chiesa della salute, via saint bo, corso vigevano
 
Mappa di localizzazione: Torino
Torino Dora (GTT)
Torino Dora (GTT)

La stazione di Torino Dora è una stazione ferroviaria per passeggeri della linea Torino-Ceres, oggi più nota come Ferrovia Canavesana, presente nel quartiere Borgata Vittoria. Di qui parte il collegamento ferroviario da Torino per la Reggia di Venaria Reale e per le Valli di Lanzo-Canavese, sempre in Piemonte.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Panoramica del piazzale; sulla sinistra è ben visibile il binario di collegamento con la stazione di Torino Porta Milano

Fino al 1968, l'antica e storica stazione per questo servizio fu la stazione di Torino Porta Milano, presso quartiere Aurora, a ridosso del rione Borgo Dora (Corso Giulio Cesare, 15), oggi sede del Museo Ferroviario Piemontese.

Nel 1988 poi, la nuova stazione fu spostata verso l'ultimo tratto nord di Corso Principe Oddone.

Col rifacimento del passante ferroviario di Torino e della nuova Spina Centrale viaria torinese, dal 2009 la stazione fu poi spostata poco più a nord rispetto a quella di Corso Principe Oddone, ovvero sul lato settentrionale dell'attuale Piazza-Rotonda Baldissera.

Epoca recente[modifica | modifica wikitesto]

La linea ferroviaria viene oggi integrata con la linea della RFI della vicina Stazione di Torino Rebaudengo Fossata, posta nella parte più nord di Corso Venezia, e i cui cantieri sono in corso dal 2011, proseguendo così il servizio della Ferrovia Canavesana fino a Rivarolo Canavese. L'intento è quello di integrare tutte le linee sia con la ferrovia Torino-Milano (Stazione di Torino Porta Susa), sia con Stazione di Torino Rebaudengo Fossata e Stazione di Madonna di Campagna, quest'ultime col tentativo di accorparle in un'unica stazione detta di "Torino (Corso) Grosseto".

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Stazione di Torino Grosseto e Stazioni ferroviarie di Torino.

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

La stazione dispone di:

  • Biglietteria automatica Biglietteria automatica
  • Servizi igienici Servizi igienici

Impianti e strutture[modifica | modifica wikitesto]

la stazione è dotata di 3 binari passanti, più alcuni tronchi in disuso rimasti dal precednete scalo merci.

Interscambi[modifica | modifica wikitesto]

La stazione è servita da linee della rete urbana di bus, il 10N, 11, 77, 52, 46, 49 e tram 10 e alcune linee extraurbane per la provincia.

Movimento[modifica | modifica wikitesto]

SFM di Torino
Linea A
White dot.svg  Torino Dora
White dot.svg  Madonna di Campagna
White dot.svg  Rigola-Stadio
White dot.svg  Venaria
White dot.svg  Borgaro
White dot.svg  Caselle
White dot.svg  Caselle Aeroporto Italian traffic signs - icona aeroporto.svg
White dot.svg  San Maurizio
White dot.svg  Cirié
White dot.svg  Nole
White dot.svg  Villanova-Grosso
White dot.svg  Mathi
White dot.svg  Balangero
White dot.svg  Lanzo
White dot.svg  Germagnano
White dot.svg  Funghera
White dot.svg  Traves
White dot.svg  Losa
White dot.svg  Pessinetto
White dot.svg  Mezzenile
White dot.svg  Ceres

La è servita dai convogli della linea SFM A del servizio ferroviario metropolitano di Torino per Ceres.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]