Stazione di Tarquinia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tarquinia
stazione ferroviaria
Tarquinia - Stazione.JPG
La stazione di Tarquinia
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàTarquinia
Coordinate42°14′22.2″N 11°43′37.2″E / 42.2395°N 11.727°E42.2395; 11.727Coordinate: 42°14′22.2″N 11°43′37.2″E / 42.2395°N 11.727°E42.2395; 11.727
Lineeferrovia Tirrenica
Caratteristiche
TipoStazione in superficie
Stato attualeIn uso
OperatoreRete Ferroviaria Italiana
Attivazione1867
Binari4
InterscambiAutobus urbani

La stazione di Tarquinia è una stazione ferroviaria posta lungo la ferrovia Tirrenica, che serve la città di Tarquinia, il cui centro cittadino è distante circa tre chilometri.

La gestione degli impianti è affidata a Rete Ferroviaria Italiana società del gruppo Ferrovie dello Stato, che classifica la stazione nella categoria "Silver".[1]

Dati ferroviari[modifica | modifica wikitesto]

Il piazzale è composto da quattro binari. I primi due sono passanti e dedicati al servizio passeggeri (il primo per i treni in direzione Roma, il secondo per quelli in direzione Pisa); il terzo è utilizzato per le precedenze, mentre il quarto era riservato al servizio merci, ormai inesistente. Sulla banchina di quest'ultimo binario, che oggi viene saltuariamente utilizzato per il ricovero dei carri merci, è ancora presente il piano caricatore in discreto stato. In occasione di esercitazioni militari nel vicino poligono di tiro di Pian di Spille, il quarto binario e il piano caricatore vengono utilizzati per il carico/scarico di mezzi blindati pesanti. Fino agli anni '40 esisteva un binario che congiungeva la stazione di Tarquinia alla polveriera militare sita in località Montecatini. Ancora oggi all'interno del parco del ristorante Valle del Marta si può ammirare una galleria, oggi adibita a sala ricettiva, che faceva parte del vecchio tracciato ferroviario.

Movimento passeggeri e ferroviario[modifica | modifica wikitesto]

Nonostante la sua posizione decentrata rispetto all'abitato, è abbastanza utilizzata. Vi fermano tutti i treni regionali e regionali veloci, diretti a Roma Termini, Montalto di Castro, Grosseto e Pisa Centrale.

Sono previsti inoltre tre collegamenti giornalieri con destinazione rispettivamente presso le stazioni di Orbetello-Monte Argentario, Grosseto e Civitavecchia mediante autobus. Il servizio è gestito dalla società Busitalia-Sita Nord del gruppo Trenitalia.

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

La stazione dispone di:

  • Biglietteria Biglietteria automatica
  • Attesa Sala d'attesa
  • Parcheggio di scambio Parcheggio di scambio
  • Sottopassaggio Sottopassaggio
  • Accessibile Accessibilità per portatori di handicap
  • Altoparlanti Annuncio sonoro arrivo e partenza treni
  • Autolinee Linee urbane

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ www.rfi.it, Stazioni del Lazio, su rfi.it. URL consultato il 27-10-2012 (archiviato dall'url originale il 12 maggio 2012).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]