Stazione di Taggia-Arma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la stazione aperta nel 1872, vedi Stazione di Taggia-Arma (1872).
Taggia-Arma
stazione ferroviaria
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàTaggia
Coordinate43°50′39.84″N 7°51′19.33″E / 43.8444°N 7.85537°E43.8444; 7.85537Coordinate: 43°50′39.84″N 7°51′19.33″E / 43.8444°N 7.85537°E43.8444; 7.85537
LineeGenova-Ventimiglia
Caratteristiche
TipoStazione in superficie, passante
Stato attualeIn uso
Attivazione2001
Binari4+1 tronco
InterscambiAutolinee
DintorniCentro cittadino

La stazione di Taggia-Arma è una stazione ferroviaria posta sulla ferrovia Genova-Ventimiglia al chilometro 124+942. Si trova tra la località Taggia e la frazione Arma di Taggia posta più a sud.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

È stata attivata il 27 settembre 2001 in concomitanza col raddoppio del tratto ferroviario tra San Lorenzo al Mare e Bordighera, realizzato in variante con spostamento a monte della linea[1].

In concomitanza con l'attivazione del nuovo scalo è stata soppressa la vecchia stazione posta in località Arma di Taggia e sede del Museo Ferroviario Ligure dall'ottobre 1988[2]; l'area è stata successivamente ceduta a privati nel 2015[3].

Strutture e impianti[modifica | modifica wikitesto]

La stazione è posta tra le gallerie denominate "Capo Verde" lunga 5.367 metri lato Ventimiglia e "Santo Stefano" lunga 7.853 metri lato Genova. È dotata di 8 binari tra cui 1 tronco lato Ventimiglia. I binari 5, 6 e 7 non sono abilitati al servizio viaggiatori in quanto sprovvisti di banchina.

La circolazione ferroviaria è gestita tramite un impianto ACEI con segnalamento di manovra. La velocità massima ammessa sui binari di transito, dotati anche di ripetizione segnali, è di 180 km/h.

Movimento[modifica | modifica wikitesto]

A Taggia-Arma fermano tutti i treni regionali, i regionali veloci e alcuni Intercity diretti a Milano e Ventimiglia[4].

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

La stazione, che RFI classifica di categoria silver[5], dispone di:

  • Biglietteria automatica Biglietteria automatica

Interscambi[modifica | modifica wikitesto]

  • Fermata autobus Fermata autobus

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nuovi binari a Sanremo, Notizie flash in I treni, 22 (2001), n. 231, p. 5.
  2. ^ La cerimonia di inaugurazione ufficiale è avvenuta il 21 aprile 2001 nei locali della stazione FS di Taggia-Arma, ormai prossima alla chiusura (cfr. Luca Catasta, Il museo di Taggia, in I treni, 22 (2001), n. 229, pp. 30-31).
  3. ^ Area 24 ha venduto la vecchia stazione e lo scalo merci di Arma di Taggia Archiviato il 29 maggio 2016 in Internet Archive. in http://www.puntosanremo.it/
  4. ^ Orario con validità da giugno 2014 - dicembre 2014
  5. ^ RFI - Tutte le stazioni in Liguria Archiviato il 21 giugno 2015 in Internet Archive.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]