Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Stazione di Sōen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sōen
桑園
stazione ferroviaria
Soen station 01.jpg
Localizzazione
StatoGiappone Giappone
LocalitàNishi-ku, Sapporo
Coordinate43°04′15″N 141°19′55″E / 43.070833°N 141.331944°E43.070833; 141.331944Coordinate: 43°04′15″N 141°19′55″E / 43.070833°N 141.331944°E43.070833; 141.331944
Linee Linea principale Hakodate
Linea Sasshō
Caratteristiche
TipoStazione sopraelevata passante
Stato attualeIn uso
Attivazione1914
Binari4
Interscambibus
Statistiche passeggeri
al giorno9000 (2010)
all'anno-
FonteJR Hokkaidō
 
Mappa di localizzazione: Sapporo
Sōen
Sōen

La stazione di Sōen (桑園駅 Sōen-eki?) è una delle stazioni centrali della città di Sapporo situata sulla linea principale Hakodate e ufficialmente capolinea meridionale della linea Sasshō, sebbene tutti i treni arrivino fino alla stazione di Sapporo.

Linee[modifica | modifica wikitesto]

JR logo (hokkaido).svg JR Hokkaido
Linea principale Hakodate
Linea Sasshō

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La stazione è stata aperta il 1º giugno 1924, in origine in superficie, e nel 1988 la stazione è stata portata su viadotto. Dal 1º giugno 2012 la linea Sasshō è stata elettrificata da questa stazione a quella di Hokkaidō-Iryōdaigaku, e viene quindi anche percorsa da treni elettrici.[1][2]

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

La stazione è dotata di due banchine a isola che servono 4 binari.

1 Linea principale Hakodate Per Teine e Otaru
2 Linea principale Hakodate Per Sapporo, Iwamizawa e Aeroporto Shin-Chitose
3 Linea Gakuentoshi (Sasshō) Per Ainosato-Kyōikudai, Hokkaidō-Iryōdaigaku e Ishikari-Tōbetsu
4 Linea Gakuentoshi (Sasshō) Per Sapporo

Stazioni adiacenti[modifica | modifica wikitesto]

« Servizio »
Linea Hakodate
Sapporo Tutti i treni Kotoni
Linea Gakuentoshi (Sasshō)
Sapporo Tutti i treni Hachiken

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (JA) 桑園駅バリアフリー情報 [Sōen Station accessibility information], Japan, Hokkaido Railway Company, 2007. URL consultato il 20 luglio 2012.
  2. ^ Yukihiro Nomura, 札沼線電化事業の概要 [Outline of Sasshō Line Electrification Project], in Tetsudō Daiya Jōhō Magazine, vol. 41, nº 340, Japan, Kōtsū Shimbun, agosto 2012, pp. p.4–9.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]