Stazione di Pollena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pollena
stazione ferroviaria
Localizzazione
StatoItalia Italia
Localitàviale Regina Elena, Pollena Trocchia
Coordinate40°51′35.76″N 14°22′48.28″E / 40.859933°N 14.380078°E40.859933; 14.380078Coordinate: 40°51′35.76″N 14°22′48.28″E / 40.859933°N 14.380078°E40.859933; 14.380078
Lineeferrovia Napoli-Ottaviano-Sarno
Caratteristiche
TipoStazione in superficie, passante
Stato attualeIn uso
Attivazione1891
InterscambiAutobus urbani
Dintornicentro di Pollena, fraz. Trocchia

La stazione di Pollena è una fermata posta sulla ferrovia Napoli-Ottaviano-Sarno della ex Circumvesuviana.

Dati ferroviari[modifica | modifica wikitesto]

La stazione è dotata di due binari passanti con annesse banchine più uno tronchino che da un lato fa da ricovero per i mezzi da lavoro e dall'altro ospita l'impianto elettrico. Contigui alla banchina del primo binario sono siti la biglietteria e l'atrio passeggeri. Le due banchine sono collegate tramite soprapassaggio. La stazione manca di scalo merci.

Movimento passeggeri[modifica | modifica wikitesto]

La stazione di Pollena ha nelle ore di punta un discreto movimento passeggeri costituito per quasi la sua totalità da pendolari (siano essi lavoratori o studenti). Le stime dei passeggeri potrebbero essere superiori non fosse per la concorrenza della vicinissima stazione di Guindazzi.

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

La stazione dispone di

  • sovrapassaggio

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]