Stazione di Omegna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Omegna
stazione ferroviaria
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàOmegna
Coordinate45°52′18.71″N 8°24′47.26″E / 45.871864°N 8.413127°E45.871864; 8.413127Coordinate: 45°52′18.71″N 8°24′47.26″E / 45.871864°N 8.413127°E45.871864; 8.413127
Lineeferrovia Domodossola-Novara
Caratteristiche
TipoStazione in superficie, passante
Stato attualeIn uso
OperatoreRete Ferroviaria Italiana
Binari3
InterscambiAutolinee urbane e interurbane
Dintornicentro storico

La stazione di Omegna è una stazione ferroviaria della linea Domodossola-Novara al servizio dell'omonimo comune.

Strutture e impianti[modifica | modifica wikitesto]

La stazione è dotata di 3 binari passanti, di cui il secondo di corretto tracciato, dove hanno luogo i transiti. Sul terzo binario avvengono il maggior numero di fermate dei treni passeggeri, mentre il primo è utilizzato in caso d'incroci o precedenze; entrambi dotati di deviatoi percorribili a 60 km/h. L'impianto è telecomandato a distanza con il sistema CTC, mediante il Dirigente Centrale Operativo con sede a Torino Lingotto.

All'ingresso della stazione giungendo da Novara è presente lo scalo merci dotato di sei binari al suo servizio che, tuttavia, al 2014 risulta inutilizzato e abbandonato.

Il fabbricato viaggiatori si compone su due piani: il piano terra è fruibile in parte dall'utenza e ospita un bar; il primo, invece, ha ospitato gli uffici di RFI.

Movimento[modifica | modifica wikitesto]

La stazione è servita da treni regionali svolti da Trenitalia nell'ambito del contratto di servizio stipulato con la Regione Piemonte.

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

La stazione, classificata da RFI in categoria silver, dispone dei seguenti servizi:

  • Bar Bar

Interscambi[modifica | modifica wikitesto]

La stazione permette i seguenti interscambi:

  • Fermata autobus Fermata autobus