Stazione di Monaco-Monte Carlo (1868)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Monaco-Monte Carlo
Monaco-Monte-Carlo
già Monaco

stazione ferroviaria
Monaco-monte-carlo-gare-sncf-am-714041.jpg
La stazione nel 1974
Localizzazione
Stato Monaco Monaco
Località Monaco
Coordinate 43°43′59.43″N 7°25′02.96″E / 43.733174°N 7.41749°E43.733174; 7.41749Coordinate: 43°43′59.43″N 7°25′02.96″E / 43.733174°N 7.41749°E43.733174; 7.41749
Linee Marsiglia-Ventimiglia
Caratteristiche
Tipo Stazione in superficie
Stato attuale Demolita
Attivazione 1868
Soppressione 1999
Binari 2

La stazione di Monaco-Monte Carlo (in francese gare de Monaco-Monte-Carlo) è stata la prima stazione ferroviaria del Principato di Monaco, situata sulla linea Marsiglia–Ventimiglia, era a servizio della capitale del principato.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Un treno in sosta in stazione nel 1965.

La stazione fu inaugurata nel 18 ottobre 1868 insieme alla tratta Nizza-Monaco con il nome di Monaco. Nel 1965 a seguito della dismissione della stazione di Monte Carlo prese l'attuale denominazione Monaco-Monte Carlo.

Fino agli anni sessanta il fabbricato viaggiatori era diverso da quello attuale.[1]

Il 7 dicembre 1999 venne inaugurata la nuova stazione nell'anno dei lavori nel Principato di Monaco per i 50 anni del regno di Ranieri III. Dopo la dismissione dell'impianto venne demolita negli anni duemila e al suo posto venne costruito un palazzo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]