Stazione di Lucerna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lucerna
stazione ferroviaria
(DE) Luzern
Bahnhof Luzern Ammann Baumann 01.JPG
Localizzazione
StatoSvizzera Svizzera
LocalitàLucerna
Coordinate47°03′00.61″N 8°18′36.58″E / 47.05017°N 8.31016°E47.05017; 8.31016Coordinate: 47°03′00.61″N 8°18′36.58″E / 47.05017°N 8.31016°E47.05017; 8.31016
LineeBerna-Langnau-Lucerna
Olten-Lucerna
Lucerna-Chiasso
Lucerna-Interlaken
Zugo-Lucerna
Caratteristiche
Tipostazione in superficie, di testa, di diramazione
Stato attualein uso
Binari14


La stazione di Lucerna (in tedesco Luzern) è la principale stazione ferroviaria a servizio dell'omonima città svizzera. È gestita dalle Ferrovie Federali Svizzere. Si tratta di uno dei principali snodi del sistema ferroviario elvetico.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prima stazione fu edificata nel 1856, come capolinea della linea Schweizerische Centralbahn. 43 anni dopo, raggiunta da altre linee, fu profondamente rinnovata, razionalizzando ed ampliando il piano dei binari. In seguito non subì particolari modifiche sino al 5 febbraio 1971 quando un vasto incendio, pur non provocando vittime, la distrusse in gran parte. Fu sistemata al fine di riprendere il traffico ma una completa ricostruzione non venne intrapresa prima del 1984 e fu portata a termine nel 1990 con la collaborazione, fra gli altri, dell'architetto Santiago Calatrava.

Nel 2012 la ferrovia del Brünig, a scartamento ridotto, è stata parzialmente interrata con un tunnel a canna unica che collega la stazione centrale a Kriens Mattenhof, istituendo altresì la fermata di Luzern Allmende/Messe. Il vecchio tracciato è stato recuperato come pista ciclabile, nonostante un gruppo di ferroamatori avessero proposto l'istituzione di una tranvia storica per valorizzare la bella Eschenstrasse.

Situazione attuale[modifica | modifica wikitesto]

La stazione è del tipo di testa e si trova sulla riva del Lago dei Quattro Cantoni nel punto in cui il fiume Reuss esce dal lago. Ha 14 binari per i passeggeri, altri di servizio e uno scalo. Grazie alla posizione geometricamente centrale della città rispetto al paese ci sono diverse linee che vi afferiscono. Due sono quelle principali. Una collega con la direttrice Zurigo - traforo del San Gottardo e quindi con l'Italia. L'altra via Olten con Basilea da cui si accede a Francia e Germania. Vi sono poi una serie di linee di interesse prevalentemente locale che si diramano dalla città o dalle sue vicinanze, con successive ulteriori diramazioni nel percorso, che la collegano con altri centri principali (es. Berna) e secondari del paese.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]