Stazione di Il Neto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il Neto
stazione ferroviaria
Il Neto staz ferr marciapiede.jpg
Sottopassaggio
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàSesto Fiorentino
Coordinate43°50′22.85″N 11°10′57.65″E / 43.83968°N 11.182681°E43.83968; 11.182681Coordinate: 43°50′22.85″N 11°10′57.65″E / 43.83968°N 11.182681°E43.83968; 11.182681
LineeBologna-Firenze
Viareggio-Firenze
Caratteristiche
Tipofermata in superficie, passante
Stato attualeIn uso
OperatoreRete Ferroviaria Italiana
Attivazione1988
InterscambiAutolinee urbane e interurbane
DintorniCasello autostradale Calenzano - Sesto Fiorentino Facoltà di Disegno Industriale Dell'Università degli Studi di Firenze

La stazione de Il Neto è una fermata posta sul tronco comune alle linee Bologna-Firenze e Viareggio-Firenze, nel territorio comunale di Sesto Fiorentino.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La fermata venne attivata nel 1988[1].

Strutture e impianti[modifica | modifica wikitesto]

La fermata dispone di quattro binari passanti. Il 1° e il 2° sono dedicati alla direttissima, pertanto non dispongono di nessuna banchina, mentre sul 3° si fermano i treni per Firenze e sul 4° quelli per Pistoia.

L'infrastruttura è priva di biglietteria e di personale di terra; le informazioni sia visive sia sonore sono automatizzate.

Movimento[modifica | modifica wikitesto]

È servita dai treni a breve e media percorrenza, concentrandosi in orari utili al pendolarismo di studenti e lavoratori, che si muovono nell'hinterland fiorentino.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "Notizia flash", in "I Treni Oggi" n. 85 (settembre 1988), p. 6.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]