Stazione di Guastalla

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Guastalla
stazione ferroviaria
Guastalla stazione ferr esterno.JPG
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàGuastalla
Coordinate44°55′07.32″N 10°39′25.92″E / 44.9187°N 10.6572°E44.9187; 10.6572Coordinate: 44°55′07.32″N 10°39′25.92″E / 44.9187°N 10.6572°E44.9187; 10.6572
LineeParma–Suzzara
Reggio Emilia–Guastalla
Caratteristiche
Tipostazione in superficie, passante, di diramazione
Stato attualein uso
OperatoreFerrovie Emilia Romagna
Attivazione1883
Binari4
Statistiche passeggeri
al giorno570 pax saliti (2017)
Fonte[1]

La stazione di Guastalla è una stazione ferroviaria posta lungo la linea Parma–Suzzara, a servizio dell'omonima città. È capolinea della linea per Reggio Emilia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il piazzale binari

La stazione fu aperta nel 1883 dalla Società Veneta, come parte della linea Parma–Suzzara. Quattro anni dopo divenne capolinea della linea per Reggio Emilia delle ferrovie reggiane.

Il gestore dell'infrastruttura di entrambe le linee è Ferrovie Emilia Romagna.

Movimento[modifica | modifica wikitesto]

La stazione è servita da treni regionali svolti da TPER nell'ambito del contratto di servizio stipulato con la Regione Emilia-Romagna. Il traffico merci nello scalo è curato da Dinazzano Po, impresa ferroviaria anch'essa controllata dalla Regione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]