Stazione di Fiorano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fiorano
stazione ferroviaria
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàFiorano Modenese
Coordinate44°33′39.9″N 10°48′43.97″E / 44.561084°N 10.812215°E44.561084; 10.812215Coordinate: 44°33′39.9″N 10°48′43.97″E / 44.561084°N 10.812215°E44.561084; 10.812215
Lineeferrovia Modena-Sassuolo
Caratteristiche
Tipofermata in superficie, passante
Stato attualein uso
Attivazione1883
Binari1
InterscambiAutolinee regionali

La stazione di Fiorano è una fermata ferroviaria posta sulla linea Modena-Sassuolo, a servizio del comune di Fiorano Modenese.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La fermata venne attivata il 1º aprile 1883, contestualmente al resto della linea, con sede presso una casa cantoniera costruita a circa 2 km dal centro urbano[1]. Trovandosi in prossimità dell'area industriale, la fermata è stata chiamata anche Fiorano - Ceramiche.

Strutture e impianti[modifica | modifica wikitesto]

La fermata è dotata di un unico binario, servito da un marciapiede. L'antica casa cantoniera, adibita a fabbricato viaggiatori, è oggi chiusa.

Movimento[modifica | modifica wikitesto]

La fermata è servita dai treni in servizio sulla tratta Modena-Sassuolo, dal 15 settembre 2019 i treni di questa linea sono cadenzati uno ogni 40 minuti circa per tutte le fermate.

Note[modifica | modifica wikitesto]