Stazione di Ferrandina Scalo Matera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ferrandina Scalo-Matera
già Ferrandina-Pomarico-Miglionico
stazione ferroviaria
Stazionediferrandina.jpg
Piazzale binari
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàFerrandina
Coordinate40°30′59.4″N 16°28′30.72″E / 40.5165°N 16.4752°E40.5165; 16.4752Coordinate: 40°30′59.4″N 16°28′30.72″E / 40.5165°N 16.4752°E40.5165; 16.4752
LineeBattipaglia-Potenza-Metaponto
Ferrandina-Matera (in costruzione)
Caratteristiche
TipoStazione in superficie, passante
Stato attualeIn uso
Attivazione1875
Binari4
InterscambiAutobus urbani e interurbani

La stazione di Ferrandina Scalo-Matera (in precedenza Ferrandina-Pomarico-Miglionico) è una stazione ferroviaria posta al km 233+66 della ferrovia Battipaglia-Potenza-Metaponto[1]; serve i centri abitati di Ferrandina, di Pomarico, di Miglionico e Matera città, il capoluogo provinciale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La stazione venne attivata il 15 novembre 1875 contestualmente all'apertura del tronco di linea lungo 12,860 km, proveniente da Pisticci, della ferrovia Battipaglia-Potenza-Metaponto.[2]

Da metà luglio 2017 sono ripresi i lavori dell'incompiuta ferrovia Ferrandina-Matera che, a partire da questa stazione, arriva a Matera La Martella[3].

Fino al 10 dicembre 2017 era denominata "Ferrandina-Pomarico-Miglionico"; in tale data assunse la nuova denominazione di "Ferrandina Scalo-Matera".[4]

Strutture e impianti[modifica | modifica wikitesto]

L'impianto dispone di quattro binari a scartamento ordinario destinati al traffico passeggeri e merci, ai quali si aggiungono due binari di collegamento col vicino centro intermodale. La stazione è provvista di sottopassaggi, rampe per disabili e pensiline fino al quarto binario.

Architettura[modifica | modifica wikitesto]

La stazione di Ferrandina, a fine 2005, è stata ammodernata e presenta le caratteristiche strutture delle stazioni di nuova fattura. La costruzione del nuovo stabile rientra nel progetto della tratta ferroviaria Ferrandina-Matera e sorge in posizione adiacente al fabbricato della vecchia stazione.

Movimento[modifica | modifica wikitesto]

L'impianto è servito dai treni regionali, treni a lunga percorrenza e da una coppia di treni Frecciarossa 1000 che collegano Taranto a Milano Centrale e viceversa.

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

La stazione dispone di:

  • Biglietteria automatica Biglietteria automatica esterno
  • Biglietteria automatica Biglietteria automatica nella Sala d'attesa
  • Sala d'attesa Sala d'attesa "solo per i Treni" - per sevizio autobus sul piazzale privo di pensilina
  • Servizi igienici Servizi igienici
  • Bar Distributori Automatici nella Sala d'attesa
  • Bar Bar Bascalo cafè infopoint Matera2019

Interscambi[modifica | modifica wikitesto]

La stazione permette i seguenti interscambi:

  • Stazione taxi Stazione taxi
  • Fermata autobus Fermata autobus

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ FCL 135, pp. 52, 56.
  2. ^ Ufficio Centrale di Statistica delle Ferrovie dello Stato, Prospetto cronologico dei tratti di ferrovia aperti all'esercizio dal 1839 al 31 dicembre 1926, su Trenidicarta.it, Alessandro Tuzza, 1927. URL consultato il 23 ottobre 2014.
  3. ^ DELRIO: MATERA – FERRANDINA, IL PRIMO TRENO NEL 2022, su regione.basilicata.it. URL consultato il 10 gennaio 2018.
  4. ^ Rete Ferroviaria Italiana, Circolare territoriale BA 26/2017

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • RFI, Fascicolo circolazione linea, nº 135, FS, 2001 (agg.to 2015, 2017).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]