Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Stazione di Fano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fano
stazione ferroviaria
Stazione Ferroviaria di Fano.jpg
Panoramica dal Binario 1 della stazione di Fano
Localizzazione
Stato Italia Italia
Località Fano
Coordinate 43°50′34.44″N 13°01′28.56″E / 43.8429°N 13.0246°E43.8429; 13.0246Coordinate: 43°50′34.44″N 13°01′28.56″E / 43.8429°N 13.0246°E43.8429; 13.0246
Linee Bologna-Ancona
Fano-Urbino (1915-1987)
Caratteristiche
Tipo Stazione in superficie, passante
Stato attuale In uso
Binari 4
Interscambi Autobus urbani ed extraurbani
taxi
Dintorni Centro cittadino
Note Utilizzata anche dall'Associazione Ferrovia Valle Metauro

La stazione di Fano è una stazione ferroviaria, posta sulla linea Bologna-Ancona, ubicata nel territorio dell'omonimo comune.

Fino al 1987, la stazione fungeva da capolinea della linea ferroviaria per Urbino dismessa in tale anno.

Strutture e impianti[modifica | modifica wikitesto]

L'impianto è gestito da RFI SpA.

Il piazzale binari è dotato di quattro binari dotati di banchina per il servizio viaggiatori, più una serie di tronchini a sud della stazione, utilizzati dalla compagnia Salcef Costruzioni Edili e Ferroviarie.

I binari più utilizzati sono il secondo ed il terzo per la fermata dei treni in direzione nord-sud, mentre il primo binario ha perso la sua funzione di capolinea dei treni della linea per Urbino. Il quarto binario, di più recente attivazione e l'unico dotato di ascensore, è usato principalmente come binario di deviazione[1].

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

La stazione, che RFI classifica nella categoria silver[2], dispone di:

  • Biglietteria Biglietteria Self-Service
  • Biglietteria Biglietteria
  • Bar Bar
  • WC Servizi igienici

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ RFI Fascicolo Linea 102 "Ancona-Rimini", donet.rfi.it.
  2. ^ Tratto da rfi.it. URL consultato il 16-03-2008.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]