Stazione di Casteldebole

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Casteldebole
stazione ferroviaria
Stazione di Casteldebole 2018-08-25 2.jpg
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàBologna
Coordinate44°30′14.4″N 11°16′29.64″E / 44.504°N 11.2749°E44.504; 11.2749Coordinate: 44°30′14.4″N 11°16′29.64″E / 44.504°N 11.2749°E44.504; 11.2749
Lineeferrovia Porrettana
Caratteristiche
Tipofermata in superficie, passante
Stato attualein uso
OperatoreRete Ferroviaria Italiana
Attivazione2002
Binari2
Interscambiautobus urbani, linee 19 e 86
DintorniQuartiere Borgo Panigale

La stazione di Casteldebole è una fermata ferroviaria di superficie della linea Porrettana. Serve il centro abitato di Casteldebole, nel quartiere Borgo Panigale del comune di Bologna.

La gestione degli impianti è affidata a Rete Ferroviaria Italiana (RFI), controllata del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La fermata di Casteldebole venne attivata il 29 dicembre 2002.[1]

Strutture e impianti[modifica | modifica wikitesto]

La stazione non dispone di fabbricato viaggiatori.

Il piazzale è composto dai due binari di corsa, dotati di banchine con pensilina in acciaio tinteggiate di blu e collegati fra loro da un sottopassaggio pedonale e un sottopassaggio ciclabile.

La stazione ferroviaria di Casteldebole, vista dal sovrappasso stradale di via Casteldebole.

Nella primavera del 2011, il sottopassaggio è stato al centro di lavori di riqualificazione per arginare i fenomeni di vandalismo che sovente colpiscono le stazioni: writer professionisti e gli alunni della scuola media Alessandro Volta hanno trasformato il sottopassaggio in una sorta di galleria all'aria aperta.[2]

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

La stazione è classificata da RFI nella categoria silver.[3]

La stazione offre i seguenti servizi:

Movimento[modifica | modifica wikitesto]

SFM di Bologna
Linea S1A
White dot.svg  Bologna Centrale S1b S2b S3 S4a S4b S5
White dot.svg  Bologna Borgo Panigale
White dot.svg  Casteldebole
White dot.svg  Casalecchio Garibaldi S2a
White dot.svg  Casalecchio di Reno
White dot.svg  Borgonuovo
White dot.svg  Pontecchio Marconi
White dot.svg  Sasso Marconi
White dot.svg  Lama di Reno
White dot.svg  Marzabotto
White dot.svg  Pian di Venola
White dot.svg  Pioppe di Salvaro
White dot.svg  Vergato
White dot.svg  Carbona
White dot.svg  Riola
White dot.svg  Silla
White dot.svg  Porretta Terme
SFM di Bologna ·
Linea S2A
White dot.svg  Bologna Centrale S1b S2b S3 S4a S4b S5
White dot.svg  Bologna Borgo Panigale
White dot.svg  Casteldebole
White dot.svg  Casalecchio Garibaldi S1a
White dot.svg  Casalecchio Ceretolo
White dot.svg  Casalecchio Palasport
White dot.svg  Riale
White dot.svg  Pilastrino
White dot.svg  Zola Centro
White dot.svg  Zola Chiesa
White dot.svg  Ponte Ronca
White dot.svg  Via Lunga
White dot.svg  Crespellano
White dot.svg  Muffa
White dot.svg  Bazzano
White dot.svg  Savignano Mulino
White dot.svg  Savignano Comune
White dot.svg  Vignola

Il servizio passeggeri è costituito dai treni delle linee S1A (Bologna Centrale - Porretta Terme) e S2A (Bologna Centrale - Vignola) del servizio ferroviario metropolitano di Bologna. Entrambe le linee sono percorse da treni regionali cadenzati a frequenza oraria, con rinforzi semiorari nelle ore di punta;[5] la linea S1A è percorsa da treni gestiti da Trenitalia, mentre la linea S2A è gestita da TPER.

Interscambio[modifica | modifica wikitesto]

È dotata di due parcheggi (uno su Via Galeazza, l'altro con accesso da Via Vaccaro) e alcune rastrelliere coperte da pensiline in plexiglas.

Per quanto riguarda il trasporto pubblico, a pochi metri dalla stazione è presente una fermata per gli autobus urbani di Bologna: fermano le linee 19 e 86.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Rete Ferroviaria Italiana, Fascicolo Linea 83.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]