Stazione di Busa di Vigonza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Busa di Vigonza
stazione ferroviaria
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàVigonza, località Busa
Coordinate45°25′47.79″N 11°57′06.2″E / 45.429943°N 11.951722°E45.429943; 11.951722Coordinate: 45°25′47.79″N 11°57′06.2″E / 45.429943°N 11.951722°E45.429943; 11.951722
Lineeferrovia Milano-Venezia
Caratteristiche
Tipofermata in rilevato, passante
Stato attualein uso
GestoreRete Ferroviaria Italiana
Attivazione2015
Binari2

La stazione di Busa di Vigonza è una fermata ferroviaria posta sulla linea Milano-Venezia. Serve il centro abitato di Busa, frazione del comune di Vigonza.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Individuata come una delle nuove fermate lungo la linea Padova-Venezia da attivarsi in concomitanza con la prima fase del Sistema Ferroviario Metropolitano Regionale del Veneto, l'impianto avrebbe dovuto essere attivato tra il 2010 e il 2011 andando a sostituire la fermata di Ponte di Brenta, posta a circa 700 metri in direzione Padova.

All'estate del 2009 erano state costruite e completate le banchine dei binari e il sottopassaggio restando in stato di abbandono e mancando la viabilità di accesso che, assieme a due parcheggi di interscambio, è stata costruita solo nel 2015.[1][2]

La fermata di Busa di Vigonza venne attivata con l'entrata in vigore del nuovo orario 2015/2016 alla mezzanotte del 13 dicembre 2015. Contemporaneamente fu soppressa la fermata di Ponte di Brenta.[3]

Movimento[modifica | modifica wikitesto]

La stazione è servita da treni regionali svolti da Trenitalia nell'ambito del contratto di servizio stipulato con le regioni interessate.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Stazione SFMR di Busa di Vigonza: costruita ma chiusa da diversi anni in Ferrovie a Nordest. URL visitato nel giugno 2013
  2. ^ Stazione fantasma, addio metro in Il Mattino di padova, ed. on line, 28 aprile 2012. URL visitato nel giugno 2013
  3. ^ Circolare Territoriale n.14/2015 di RFI