Stazione di Aquileia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Aquileia
stazione ferroviaria
Zerstörtes Stationsgebäude in Aquileja 1.11.17. (BildID 15608607).jpg
Il fabbricato viaggiatori nel 1917.
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàAquileia
Coordinate45°46′19.71″N 13°22′06.33″E / 45.772142°N 13.368425°E45.772142; 13.368425
Lineeferrovia Cervignano-Aquileia-Pontile per Grado
Storia
Stato attualeDismessa
Attivazione1910
Soppressione1937
Caratteristiche
TipoFermata in superficie, passante
OperatoriFerrovie dello Stato Italiane

La stazione di Aquileia era una stazione posta lungo la linea ferroviaria Cervignano-Aquileia-Pontile per Grado.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La stazione era collocata in località Santo Stefano ad Aquileia. È un piccolo edificio in muratura. Successivamente alla dismissione della stazione, nel 1970 venne aggiunta una copertura in metallo e laminati ondulati che funge da copertura per due piste per il gioco delle bocce. Queste ultime furono ricavate nel piazzale dei binari.
Il 28 ottobre 1921, durante un rito nella basilica di Aquileia, fu scelta la salma del Milite Ignoto e solennemente collocata su uno speciale convoglio in partenza dalla stazione di Aquileia per Roma.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]