Stato Rakhine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stato Rakhine
stato
ရခိုင်ပြည်နယ်
Stato Rakhine – Bandiera
Localizzazione
StatoBirmania Birmania
Amministrazione
CapoluogoSittwe
Territorio
Coordinate
del capoluogo
20°08′40″N 92°53′49″E / 20.144444°N 92.896944°E20.144444; 92.896944 (Stato Rakhine)Coordinate: 20°08′40″N 92°53′49″E / 20.144444°N 92.896944°E20.144444; 92.896944 (Stato Rakhine)
Altitudine45 m s.l.m.
Superficie36 780 km²
Abitanti3 836 000 (2010)
Densità104,3 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+6:30
ISO 3166-2MM-16
Cartografia
Stato Rakhine – Localizzazione

Lo Stato Rakhine (precedentemente Arakan) è uno Stato della Birmania. Si trova ad ovest del paese, confina con lo Stato Chin a nord, la regione di Magway, la regione di Bago e la regione di Ayeyarwady ad est, la Baia del Bengala ad ovest e con il Bangladesh a nord-ovest.

La sua capitale è Sittwe. Fra i suoi monumenti principali si ricorda il sito archeologico di Mrauk U. Ancora oggi, nonostante l'ascesa politica di Suu Kyi (la quale al riguardo ha rilasciato dichiarazioni tali da farla sembrare favorevole allo status quo), lo Stato è inaccessibile ai turisti e ai giornalisti. Le poche persone che sono riuscite ad entrare in questo Stato affermano che nella capitale Sittwe si sta effettuando una pulizia etnica, con decine di migliaia di Rohingya costretti a vivere in malsani campi profughi.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]