Stati dell'Asia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Gli Stati dell'Asia sono complessivamente 49, di cui:

  • 3 appartenenti sia alla regione geografica asiatica che a quella europea (Russia, Turchia, Kazakistan);
  • 3 appartenenti alla Transcaucasia, appartenente geograficamente all'Asia ma talvolta ricondotta alla regione geografica europea (Georgia, Azerbaigian, Armenia);
  • uno appartenente geograficamente all'Asia, ma politicamente all'Europa (Cipro).

Confini geografici dell'Asia[modifica | modifica wikitesto]

Le divisioni tra l'Asia e l'Europa sono rappresentate dai monti Urali, dal fiume Ural e dal mar Caspio a est; dalla catena del Caucaso, dal mar Nero, dal Bosforo e dai Dardanelli a sud. Azerbaigian, Georgia, Kazakistan, Russia e Turchia hanno territori sia in Europa che in Asia. Paesi come Armenia e Cipro si trovano in Asia occidentale ma sono socio-politicamente europei.

Il confine con l'Africa è rappresentato dal canale di Suez, quindi si può dire che la penisola del Sinai, che fa parte dell'Egitto, si trova in Asia.

Il confine con l'Australasia (Oceania) è discutibile ed è collocato tra Giava e Nuova Guinea. L'Indonesia ha territori che si estendono su entrambe le aree, ma è un Paese considerato asiatico. Timor Est è considerato talvolta un Paese dell'Australasia, ma siccome è circondato dall'Indonesia, è considerato parte del continente asiatico. La Papua Nuova Guinea è talvolta considerato uno Stato asiatico, in virtù del fatto che si trovi vicino all'Indonesia, ma questa considerazione è molto rara e di fatto il Paese è inteso come parte dell'Oceania per ragioni storiche, sociali e geopolitiche.

La divisione con l'America del Nord è rappresentata dallo stretto di Bering. In base a ciò alcune delle isole Aleutine possono essere intese come parte dell'Asia.

Stati indipendenti[modifica | modifica wikitesto]

La lista include gli Stati pienamente riconosciuti, quelli con riconoscimento limitato e i territori dipendenti di Stati asiatici e non asiatici.

Stati riconosciuti[modifica | modifica wikitesto]

Ai fini della presente lista, sono considerati anche stati transcontinentali e/o culturalmente o storicamente associati all' Europa: Russia, Cipro, Turchia, e i tre Stati caucasici, per un totale di 48 Stati asiatici riconosciuti, tutti membri dell'ONU.[1] A questi si aggiunge poi lo Stato di Palestina, che è un membro osservatore.[2]

Bandiera Mappa Nome[3][4][5] Capitale[5][6][7] Popolazione[8] Superficie
(km²)[9]
Bandiera dell'Afghanistan Afghanistan
(Repubblica Islamica dell'Afghanistan, de iure)
(Emirato Islamico dell'Afghanistan, de facto)
Kabul 30419928 652230
Bandiera dell'Arabia Saudita Arabia Saudita
(Regno dell'Arabia Saudita)
Riad 26534504 2149690
Bandiera dell'Armenia Armenia
(Repubblica di Armenia)
Erevan 2970495 29743
Bandiera dell'Azerbaigian Azerbaigian
(Repubblica dell'Azerbaigian)
Baku 9493600 86600
Bandiera del Bahrein Bahrein
(Regno del Bahrein)
Manama 1248348 760
Bandiera del Bangladesh Bangladesh
(Repubblica Popolare del Bangladesh)
Dacca 161083804 143998
Bandiera della Birmania Birmania
(Repubblica dell'Unione del Myanmar)
Naypyidaw 54584650 676578
Bandiera del Bhutan Bhutan
(Regno del Bhutan)
Thimphu 716896 38394
Bandiera del Brunei Brunei
(Stato del Brunei, Dimora della Pace)
Bandar Seri Begawan 408786 5765
Bandiera della Cambogia Cambogia
(Regno di Cambogia)
Phnom Penh 14952665 181035
Bandiera della Cina Cina
(Repubblica Popolare Cinese)
Pechino 1343239923 9596961
Bandiera di Cipro Cipro
(Repubblica di Cipro)
Nicosia 1141166 9251
Bandiera della Corea del Nord Corea del Nord
(Repubblica Popolare Democratica di Corea)
Pyongyang 24589122 120538
Bandiera della Corea del Sud Corea del Sud
(Repubblica di Corea)
Seul 48860500 99720
Bandiera degli Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti Abu Dhabi 5314317 83600
Bandiera delle Filippine Filippine
(Repubblica delle Filippine)
Manila 103775002 300000
Bandiera della Georgia Georgia Tbilisi 4570934 69700
Bandiera del Giappone Giappone
(Stato del Giappone)
Tokyo 127368088 377915
Bandiera della Giordania Giordania
(Regno Hascemita di Giordania)
Amman 6508887 89342
Bandiera dell'India India
(Repubblica dell'India)
Nuova Delhi 1205073612 3287263
Bandiera dell'Indonesia Indonesia
(Repubblica d'Indonesia)
Giacarta 248645008 1904569
Bandiera dell'Iran Iran
(Repubblica Islamica dell'Iran)
Teheran 78868711 1648195
Bandiera dell'Iraq Iraq
(Repubblica dell'Iraq)
Baghdad 31129225 438317
Bandiera d'Israele Israele
(Stato d'Israele)
Gerusalemme 7590758 20770
Bandiera del Kazakistan Kazakistan
(Repubblica del Kazakistan)
Astana 17522010 2724900
Bandiera del Kirghizistan Kirghizistan
(Repubblica del Kirghizistan)
Biškek 5496737 199951
Bandiera del Kuwait Kuwait
(Stato del Kuwait)
Al Kuwait 2646314 17818
Bandiera del Laos Laos
(Repubblica Popolare Democratica del Laos)
Vientiane 6586266 236800
Bandiera del Libano Libano
(Repubblica Libanese)
Beirut 4140289 10400
Bandiera delle Maldive Maldive
(Repubblica delle Maldive)
Male 394451 298
Bandiera della Malaysia Malaysia Kuala Lumpur 29179952 329847
Bandiera della Mongolia Mongolia Ulan Bator 3179997 1564116
Bandiera del Nepal Nepal
(Repubblica Federale Democratica del Nepal)
Katmandu 29890686 147181
Bandiera dell'Oman Oman
(Sultanato dell'Oman)
Mascate 3090150 309500
Bandiera del Pakistan Pakistan
(Repubblica Islamica del Pakistan)
Islamabad 190291129 796095
Bandiera del Qatar Qatar
(Stato del Qatar)
Doha 1951591 11586
Bandiera della Russia Russia
(Federazione Russa)
Mosca 142517670 13100000
Bandiera di Singapore Singapore
(Repubblica di Singapore)
Singapore 5353494 697
Bandiera della Siria Siria
(Repubblica Araba di Siria)
Damasco 22530746 185180
Bandiera dello Sri Lanka Sri Lanka
(Repubblica Democratica Socialista dello Sri Lanka)
Sri Jayawardenapura Kotte 21481334 65610
Bandiera del Tagikistan Tagikistan
(Repubblica del Tagikistan)
Dušanbe 7768385 143100
Bandiera della Thailandia Thailandia
(Regno di Thailandia)
Bangkok 67091089 513120
Bandiera di Timor Est Timor Est
(Repubblica Democratica di Timor Est)
Dili 1143667 14874
Bandiera della Turchia Turchia
(Repubblica di Turchia)
Ankara 79749461 783562
Bandiera del Turkmenistan Turkmenistan
(Repubblica del Turkmenistan)
Aşgabat 5054828 488100
Bandiera dell'Uzbekistan Uzbekistan
(Repubblica dell'Uzbekistan)
Tashkent 28394180 447400
Bandiera del Vietnam Vietnam
(Repubblica Socialista del Vietnam)
Hanoi 91519289 331210
Bandiera dello Yemen Yemen
(Repubblica dello Yemen)
Sana'a 24771809 527968

Stati parzialmente riconosciuti o non riconosciuti[modifica | modifica wikitesto]

I quattro stati seguenti hanno diversi livelli di riconoscimento, ma non sono riconosciuti dalle Nazioni Unite.

Bandiera Mappa Nome Status Capitale Popolazione Superficie
(km²)
Bandiera dell'Abcasia Abcasia Rivendicata come repubblica autonoma dalla Georgia.[10] Riconosciuta da 4 Stati membri dell'ONU.[11] Sukhumi 250000 8660[10]
Bandiera dell'Ossezia del Sud Ossezia del Sud Rivendicata come parte della Georgia.[12] Riconosciuta solo da 4 Stati membri dell'ONU. Tskhinvali 70000 3900[13]
Bandiera di Taiwan Taiwan Rivendicata come provincia della Cina, è riconosciuto da 13 Stati membri dell'ONU e dalla Santa Sede. Taipei 23071779 35980

Territori dipendenti e altri territori[modifica | modifica wikitesto]

Sono sei in Asia i territori dipendenti da altri Stati o i territori che hanno un particolare assetto politico deciso mediante accordi internazionali.

Bandiera Mappa Nome Status[14] Capitale Popolazione Superficie
(km²)[9]
Bandiera del Regno Unito Akrotiri e Dhekelia Territorio d'oltremare britannico Episkopi Cantonment 15700< 254
Territorio Britannico dell'Oceano Indiano Territorio d'oltremare britannico Diego Garcia 4000 54,4
Bandiera dell'Isola di Natale Isola di Natale Territorio dell'Australia Flying Fish Cove 1402 135
Bandiera delle Isole Cocos (Keeling) Isole Cocos (Keeling) Territorio dell'Australia West Island 596 14
Bandiera di Hong Kong Hong Kong Regione amministrativa speciale della Cina Hong Kong 7122508 1104
Bandiera di Macao Macao/Macau Regione amministrativa speciale della Cina Macao/Macau 573003 28,2

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ United Nations Member States, su un.org, United Nations.
  2. ^ Non-member States, su un.org, United Nations.
  3. ^ Field Listing :: Names, su cia.gov, CIA (archiviato dall'url originale il 25 dicembre 2018).
  4. ^ UNGEGN List of Country Names (PDF), su unstats.un.org, United Nations Group of Experts on Geographical Names, 2007.
  5. ^ a b List of countries, territories and currencies, su publications.europa.eu, Europa, 9 agosto 2011. URL consultato il 4 maggio 2019 (archiviato dall'url originale il 28 maggio 2019).
  6. ^ Field Listing :: Capital, su cia.gov, CIA. URL consultato il 17 marzo 2015 (archiviato dall'url originale il 25 dicembre 2018).
  7. ^ UNGEGN World Geographical Names, su unstats.un.org, United Nations Group of Experts on Geographical Names.
  8. ^ Country Comparison :: Population, su cia.gov, CIA. URL consultato il 17 marzo 2015 (archiviato dall'url originale il 27 settembre 2011).
  9. ^ a b Field Listing :: Area, su cia.gov, CIA. URL consultato il 17 marzo 2015 (archiviato dall'url originale il 31 gennaio 2014).
  10. ^ a b Abkhazia (autonomous republic, Georgia), su britannica.com, Encyclopaedia Britannica.
  11. ^ Abkhazia presents proof of independence recognition by Vanuatu, RT.
  12. ^ Regions and territories: South Ossetia, BBC News, 8 febbraio 2011.
  13. ^ Kafkas Vakfi, South Ossetia, su hartford-hwp.com, Hartford Web Publishing.
  14. ^ Field Listing :: Dependency Status, su cia.gov, CIA. URL consultato il 17 marzo 2015 (archiviato dall'url originale il 6 novembre 2018).
  Portale Asia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'Asia