State Street

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
State Street Corporation
Logo
StatoStati Uniti Stati Uniti
Forma societariaPublic company
Borse valori(NYSE: STT)
ISINUS8574771031
Fondazione1792
Sede principaleStati Uniti Boston, USA 1 Lincoln Street
Persone chiave
SettoreGruppi bancari
Prodottiservizi finanziari
Fatturato9,878 milardi di dollari (2013)
Dipendenti29.530 (2014)
Sito web

State Street Corporation è una società finanziaria statunitense quotata sul NYSE e con sede a Boston, fondata nel 1792.

Organizzazione[modifica | modifica wikitesto]

La società opera in 29 paesi in tutto il mondo occupandosi principalmente dell'attività di banca depositaria (custodia globale, controllo di regolarità delle operazioni, calcoli, amministrazione delle quote dei fondi e di servizi ausiliari come gestione dei cambi e del prestito di titoli).

State Street gestisce circa il 40% dei fondi negli Stati Uniti e il 37% dei fondi pensione. In Giappone, la quota nel mercato dei fondi è di circa il 30%, mentre in Germania, Canada e Regno Unito è circa il 20%.

State Street è organizzata in tre divisioni principali. Global Services è una banca depositaria con 28.000 miliardi di dollari di assets sotto custodia e amministrazione. Global Advisors fornisce servizi di investment management e ha 2.300 miliardi di dollari di assets gestiti. Global Markets offre investment research e servizi di trading agli investitori istituzionali.

Nel maggio 2010 State Street ha acquisito il ramo banca depositaria di Intesa Sanpaolo[1] per 1,73 miliardi di euro.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Articolo tratto da ilSole24Ore - «Intesa Sanpaolo: State Street, contratto di investment servicing», su archivio-radiocor.ilsole24ore.com. URL consultato il 19-08-2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàISNI: (EN0000 0004 0546 0807
Economia Portale Economia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di economia