Star Wars: Demolition

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Star Wars: Demolition
videogioco
Piattaforma PlayStation, Dreamcast
Data di pubblicazione PlayStation:
Mondo/non specificato 12 novembre 2000
Dreamcast:
Mondo/non specificato 19 novembre 2000
Genere Azione, simulatore di guida
Tema fantascienza
Sviluppo Luxoflux
Pubblicazione LucasArts, Activision
Modalità di gioco giocatore singolo, multigiocatore
Periferiche di input gamepad
Fascia di età ESRB: T

Star Wars: Demolition è un videogioco diffuso principalmente per la console Playstation One, ambientato nell'Universo espanso di Guerre stellari.

Il gioco[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco si basa su vari combattimenti tra veicoli in molti luoghi di battaglia ed ha quattro modalità di gioco: battle (battaglia), tournment (torneo), high stakes (classifica) e hunt "a" droid (cattura droidi).

Personaggi disponibili[modifica | modifica wikitesto]

  • Vade Vox
  • Darth Maul (all'inizio da sbloccare)
  • Lobot (all'inizio da sbloccare)
  • Bossk (all'inizio da sbloccare)
  • Malakili (all'inizio da sbloccare)
  • Wittin (all'inizio da sbloccare)
  • Puguis (all'inizio da sbloccare)
  • Tamtel Skreej (all'inizio da sbloccare)
  • Kuagga
  • Aurra Sing
  • General Otto
  • Tia and Jea
  • Boba Fett

Pianeti e luoghi di battaglia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]