Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

StarStruck - Colpita da una stella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Starstruck - Colpita da una stella
Titolo originale Starstruck
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2010
Formato film TV
Genere commedia
Durata 79 min
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio
Colore colore
Audio sonoro
Crediti
Regia Michael Grossman
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Produttore Douglas Sloan
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Data 14 febbraio 2010
Rete televisiva Disney Channel
Prima TV in italiano (pay TV)
Data 15 maggio 2010
Rete televisiva Disney Channel Italia

Starstruck - Colpita da una stella (Starstruck) è un Disney Channel Original Movie del 2010 con protagonisti Sterling Knight e Danielle Campbell[1]. Il film è stato interamente girato a Los Angeles.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Christopher Wilde è una famosa pop star e idolo dei teenager, la cui musica è un grande successo in tutto il mondo. Sara Olson, di Kalamazoo in Michigan, è una fan ossessionata da Christopher, che, in viaggio verso la California per andare a trovare la nonna vedova, cerca in tutti i modi di incontrarlo, costringendo persino sua sorella Jessica ad accompagnarla in discoteca dove Christopher (che non dovrebbe uscire per dimostrare al produttore del suo nuovo film di essere una persona seria) dovrebbe fare un'esibizione. Jessica rimane in macchina ma stanca di aspettare cerca di raggiungere la sorella, quando viene colpita da una porta spinta da Christopher Wilde. Desideroso di evitare di essere catturati dai paparazzi, Christopher porta Jessica in un ospedale per farla esaminare, quindi la porta a casa sua in modo che possa fare la sua apparizione per il regista (Hero). Poi la porta a casa, e lei gli permette di restare nel garage di sua nonna per la notte, quando viene a sapere i paparazzi lo hanno seguito. Il giorno dopo Sara porta Jessica a Malibù, nella speranza di imbattersi in Christopher. Sara va a sedersi sulla spiaggia, ma Jessica riconosce il travestimento di Christopher e si siede con lui. I due sono costretti a lasciare rapidamente la spiaggia quando i paparazzi arrivano, e Christopher mostra a Jessica Los Angeles (Something About The Sunshine). Durante il tentativo di tornare a Malibù, sono di nuovo avvistati dai paparazzi. Riescono a sfuggire loro percorrendo strade secondarie. La macchina della nonna di Jessica affonda in uno stagno di sabbie mobili di fango. Finalmente ritrovano la strada per tornare indietro, e Christopher confida che è stato bene in sua compagnia perché lei in realtà non lo sfrutta ed è sincera, e anche lei si è divertita. Quando ritornano alla spiaggia, si stanno per baciare ma dato che lui inizia a mimetizzarsi per non farsi vedere con lei, si accende una forte discussione per le differenze tra le loro vite: Jessica lo accusa di non fare scelte, di essere arrogante. Christopher le fa promettere di non rivelare a nessuno della giornata passata insieme a causa dei paparazzi che rovinano sempre tutto Affranta ed arrabbiata, Jessica torna a casa a Kalamazoo con la sua famiglia, ma non prima che i paparazzi stabiliscano un collegamento tra lei e Christopher. Tornata a Kalamazoo, Jessica vede Christopher raccontare ad un talk show che non l'ha mai incontrata e non la conosce. Jessica arrabbiata per il modo in cui i paparazzi hanno costretto Christopher a mentire e nascondersi dal mondo reale, si confronta con i paparazzi accampati fuori della sua casa, e dice loro che lo hanno distrutto e che lei "non ha mai conosciuto[il Cristopher che dicono ch era]". Il migliore amico di Christopher, Stubby (Brandon Mychal Smith), mentre guardano in tv l'intervista, convince Christopher a fare le proprie scelte. Alexis scopre che Christopher è stato con qualcuno non famoso, e rompe con lui. Christopher si rende conto di essere libero di cercare Jessica. Christopher poi dice al regista di rinunciare al film e licenzia i suoi genitori come suoi manager, a lui bastano due genitori che siano tali. Sara (anche se la sua amica accusa Jessica di aver creato una storia finta) convince sua sorella ad andare al ballo con lei. Jessica alla fine accetta, e Sara la aiuta a prepararsi. Al ballo, Christopher fa la sua apparizione esibendosi sul palco per lei e chiedendo scusa a Jessica, attraverso una canzone (What You Mean To Me). Lei però vuole di più e quando i paparazzi appaiono al ballo, Christopher li sfrutta per far sapere che lui ha mentito ed è pazzo di Jessica. Lei sorride e accetta le sue scuse, e lui diventa il suo ragazzo. Lui le dà i suoi occhiali da sole e lui ne mette un paio altrettanto e ballano (Party Up).

[2]Musica[modifica | modifica wikitesto]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Una delle canzoni soliste è interpretata dalla giovane cantante Anna Margaret.

  1. Starstruck (Christopher Wilde)
  2. Shades (Christopher Wilde featuring Stubby)
  3. Hero (Christopher Wilde)
  4. Something About the Sunshine (Sterling Knight & Anna Margaret)
  5. What You Mean to Me (Christopher Wilde)
  6. Party Up (Stubby)
  7. Got to Believe (Christopher Wilde)
  8. Hero (Acoustic) (Christopher Wilde)
  9. Something About the Sunshine (Solo) (Anna Margaret)
  10. New Boyfriend (Anna Margaret)
  11. Welcome to Hollywood (Mitchel Musso)
  12. Make a Movie (Jasmine Sagginario)

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2010) Posizione
più alta
Mexican Top Albums Chart[3] 25
Spain Top Albums Chart[4] 79
Greek Top Albums Chart[5] 23
Polish Top Albums Chart[6] 49
U.S. Billboard 200[7] 23
U.S. Kid Albums[8] 1
U.S. Top Soundtracks[9] 3
U.S. Top Digital Albums[10] 6
UK Soundtrack Albums Chart 1

Classifiche dei singoli[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Posizioni più alte[11]
US
Hot
US Digital US Heat
seekers
CAN Hot
2010 "Starstruck" 77 43 3
"Party Up" 123 20
"Something About the Sunshine" 81 46 5 95
"Hero" 57 29 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Julie Bonner, Production Has Begun on DCOM "Starstruck" in Disney Society, 24 settembre 2009. URL consultato l'8 gennaio 2010.
    «The story follows Jessica Olson (played by Campbell), a down-to-earth girl from the Midwest who collides (literally) with Hollywood’s teen heartthrob, pop star Christopher Wilde (played by Knight).».
  2. ^ Amazon.com: Starstruck: Various Artists: Music
  3. ^ Mexican Albums Chart AMPROFON
  4. ^ Spain Top Albums Chart
  5. ^ Greek Top Albums Chart
  6. ^ Polish Top Albums Chart
  7. ^ http://www.billboard.com/#/charts/billboard-200?begin=21&order=position as of 25 February 2010
  8. ^ Kids Albums | Billboard.com
  9. ^ [1]
  10. ^ Starstruck - Billboard Charts Allmusic
  11. ^ Singles Charts Allmusic

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione