Stanisław Maczek

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stanisław Władysław Maczek
Stanislaw Maczek 2.jpg
31 marzo 1892 – 11 dicembre 1994 (102 anni)
SoprannomeBaca
Nato aLeopoli
Morto aEdimburgo
Dati militari
Paese servitoFlag of Poland.svg Seconda repubblica polacca
Flag of Poland.svg Governo polacco in esilio
Forza armataPOL Wojska Lądowe.svg Esercito polacco
CorpoTruppe corazzate
Anni di servizio1914-1947
GradoTenente generale
GuerrePrima guerra mondiale
Guerra polacco-ucraina
Guerra sovietico-polacca
Seconda guerra mondiale
CampagneFronte italiano (1915-1918)
Campagna di Polonia
Campagna di Francia
Battaglia di Normandia
BattaglieBattaglia di Lwów
Operazione Tractable
Sacca di Falaise
Comandante di1 pancerna gen Maczka.gif 1ª Divisione corazzata polacca
"fonti nel corpo del testo"
voci di militari presenti su Wikipedia

Stanisław Władysław Maczek (Leopoli, 31 marzo 1892Edimburgo, 11 dicembre 1994) è stato un generale polacco.

Fu un comandante di carri dell'esercito polacco durante la seconda guerra mondiale. La sua divisione, la famosa 1ª Dywizja Pancerna (1ª Divisione corazzata polacca), ebbe un ruolo importante nella liberazione della Francia da parte degli Alleati, contribuendo alla chiusura della Sacca di Falaise nella fase finale della battaglia di Normandia.[1]

Veterano della prima guerra mondiale, Maczek fu il comandante dell'unica formazione corazzata polacca durante la campagna del 1939; di nuovo comandò una formazione corazzata polacca in Francia nel 1940 e dopo il comando della 1 Dywizja Pancerna, guidò in seguito il 1º Corpo d'armata polacco sotto il comando alleato nel 1945.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine dell'Aquila Bianca - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine dell'Aquila Bianca
— 19 gennaio 1994

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ John Keegan Six Armies in Normandy ISBN 0-14-005293-3 Capitolo VII "A Polish Battlefield"

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN34515883 · ISNI: (EN0000 0001 2278 2080 · LCCN: (ENnr88007704 · GND: (DE119098482 · BNF: (FRcb122663903 (data)