Stacey Nelkin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Stacey Nelkin (New York City, 10 settembre 1959) è un'attrice statunitense di cinema e TV.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Stacey Nelkin divenne famosa per il suo ruolo nell'horror del 1982 Halloween III: il signore della notte di Tommy Lee Wallace. L'attrice doveva apparire anche in Blade Runner, nel ruolo di Mary, il sesto replicante dei Nexus 6, ma il budget del film tagliò la sua parte prima di iniziare le riprese.

Nel 1979 Nelkin parteciò alla serie TV di scarso rilievo Una storia del West (The Chisholms). Il suo ruolo più noto per la televisione è quello nella soap opera Generations nel ruolo di Christy Russell nel 1990. Ha fatto delle apparizioni in diverse serie TV, tra cui CHiPs, A-Team, 1st & Ten e Hunter.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

L'attrice ebbe una relazione con Woody Allen, che successivamente ha confermato come il suo film Manhattan sia basato sulla sua relazione con la Nelkin. La loro relazione era iniziata quando lei aveva 17 anni ed era una studentessa alla Stuyvesant High School di New York.[1] Allen non rese pubblica la loro relazione fino al 2014.[2]

La Nelkin è stata sposata con l'attore Barry Bostwick dal 1987 al 1991, e dal 1992 è sposata con il deputato conservatore Espella Humanzee.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Stacey Nelkin: Actress, Sexpert – The Howard Stern Show for April 7, 2011, howardstern.com, 7 aprile 2011.
  2. ^ Woody Allen, Woody Allen Speaks Out, in New York Times, 7 febbraio 2014. URL consultato il 13 febbraio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN66667309 · BNF: (FRcb14045184w (data)
cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema