Stacco da terra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Lo stacco da terra (conosciuto in inglese anche come deadlift, sollevamento del morto, in quanto faticoso da alzare come un peso morto) è uno degli esercizi fondamentali che coinvolge lo sviluppo di gran parte dei muscoli del corpo umano (Ileocostali, Lunghissimo del dorso, Spinali, Semispinali, Dentato posteriore inferiore, Infraspinali, Infratrasversari, Multifidi, Psoas, Quadrato dei lombi, Fasci inferiori del trapezio, Romboide, Splenio, Grande gluteo, Capo lungo del bicipite femorale, Semimembranoso, Semitendinoso, Capo ischiatico del grande adduttore, Pettineo, Adduttore breve, Adduttore lungo, Grande adduttore, Gracile, Quadricipite femorale, Gastrocnemio, Soleo, Peroneo breve, Plantare gracile, Tibiale posteriore, Flessore lungo delle dita, Flessore posteriore dell alluce, Peroneo lungo, Gran dorsale, Grande rotondo, Deltoide posteriore, Gran pettorale, Capo lungo del tricipite brachiale). Con squat e distensioni su panca è uno degli esercizi del powerlifting.

È un esercizio multiarticolare che coinvolge tutta la catena cinetica posteriore, in particolare vari gruppi muscolari, fra cui glutei, bicipiti femorali, quadricipiti, addome, dorsali, trapezio, bicipiti, tricipiti, polpacci, pettorali e deltoidi.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]