Spyphone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Gli Spyphone o cellulari spia sono dei cellulari che grazie a modifiche hardware o software permettono lo spionaggio di una persona.

Pratica illegale[modifica | modifica wikitesto]

È necessario puntualizzare che l'utilizzo di un cellulare spia per sorvegliare una persona senza la sua autorizzazione costituisce una violazione della privacy, dunque un reato che era perseguibile penalmente ma che a partire da aprile 2018 è stato depenalizzato[1].

Origini[modifica | modifica wikitesto]

Un cellulare spia è un comune telefono cellulare, trasformato in un dispositivo di spionaggio spyphone tramite una modifica hardware (sui circuiti elettronici) o software (nel firmware e/o installando apposite applicazioni compatibili col sistema operativo del telefono). Un esempio di modifica hardware riguardava la rimozione del motorino "vibracall" per lasciare spazio ad un chip che veniva saldato al suo posto sulla scheda madre. Un esempio invece di modifica software prevedeva l'installazione di un firmware (il software che consente di dialogare con l'hardware) modificato nel telefono, con pre-impostato un numero al quale il cellulare spia risponde in maniera automatica e senza squillare. Il cellulare che ha avuto più successo della categoria è il Nokia 3310, tuttora presente sul mercato, per il quale è stato pubblicato da terzi un firmware con funzione spia. Questo ne ha favorito la diffusione a macchia d'olio in quanto chiunque avesse avuto una piccola conoscenza tecnica avrebbe potuto scaricare il software ed installarlo sul cellulare, a costo zero.

Tipologie di spyphone[modifica | modifica wikitesto]

Attualmente le soluzioni spyphone presenti sul mercato sono davvero innumerevoli:

CHIP Spyphone[modifica | modifica wikitesto]

Il CHIP Spyphone è un comune fotoaccoppiatore, in elettronica è una specie di relè allo stato solido; alimentato dal vibracall consente di chiudere il contatto sul tasto di risposta, consentendo la funzione di ascolto ambientale con risposta automatica alle chiamate. Questa funzione è utile per trasformare un cellulare in una microspia GSM, che però risponde indistintamente a tutte le chiamate. Può essere utile per realizzare una telecamera video UMTS, sfruttando il medesimo principio di ascolto ambientale.

Soluzioni software[modifica | modifica wikitesto]

Con l'avvento della tecnologia smartphone con Sistema Operativo, è stato possibile sviluppare software dedicati alle varie funzioni spyphone di sorveglianza:

  • Ascolto ambientale
  • Localizzazione GPS
  • Inoltro SMS
  • Registro chiamate
  • Ascolto e registrazione conversazioni telefoniche
  • Visualizzazione di fotografie e video realizzati
  • Intercettazione di messaggi istantanei (IM) quali Whatsapp, Messenger,...

Sono poche le aziende in questo settore che hanno puntato le proprie risorse nello sviluppo di applicazioni di sorveglianza, soprattutto in Italia. Questa innovazione tecnologica nella produzione dei cellulari ha consentito lo sviluppo di innumerevoli applicazioni, non solo per l'ascolto ambientale, ma anche per tante altre funzioni tra le quali la localizzazione (anche GPS) e l'inoltro degli SMS. La tecnica di applicazione dei software sui cellulari Symbian è molto semplice e può essere effettuata dagli stessi utenti; inoltre non pregiudica la garanzia, al contrario delle precedenti modifiche hardware o firmware.

Come difendersi[modifica | modifica wikitesto]

Come accorgersi se sul proprio telefono cellulare è presente software di spyphone non autorizzato? Nella maggior parte dei casi, il software è configurato per il reinoltro degli SMS, basterà dunque controllare il credito prima e dopo l'invio di un SMS, così da accorgersi se il costo è raddoppiato, l'invio dell'SMS è infatti spesso a carico della vittima. È invece molto più difficile stabilire se si è controllati tramite intercettazione ambientale, funzione di ascolto che sfrutta il microfono del cellulare. Se si ha il sospetto di essere vittime di un software spyphone, la soluzione migliore è la formattazione del cellulare. Buona parte dei software presenti sul mercato non resiste alla formattazione hardware, ma questo non darà alcuna garanzia che il cellulare avrà perso tutte le funzioni di spyphone e che non sarà più vittima nel tempo. La formattazione è un'operazione delicata, è consigliabile rivolgersi ad un centro assistenza, va effettuata con batteria ben carica dopo di che l'operazione ripristinerà il cellulare con le impostazioni di fabbrica (come appena acquistato), eliminando quindi i dati del telefono: rubrica, foto, sms, ecc. I dati della sim saranno invece mantenuti.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Decreto Gdpr, "perché abbiamo depenalizzato il trattamento illecito di dati personali", su Agenda Digitale, 17 aprile 2018. URL consultato l'8 gennaio 2019.
Telematica Portale Telematica: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di reti, telecomunicazioni e protocolli di rete