Sprite (bevanda)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sprite
200pxx300px
Categoria Bibite
Tipo Gassosa
Marca The Coca-Cola Company
Anno di creazione 1961
Nazione Germania Germania
Ingredienti Acqua, zucchero, anidride carbonica, acidificante acido citrico, aromi, conservante benzoato di sodio, correttore di acidità acido trisodico.
Valori nutrizionali medi in 100 g
Valore energetico 40,5 cal
Sito sprite.com

La Sprite è una bevanda analcolica di genere soft drink al gusto di limone, senza caffeina, prodotta dalla Coca-Cola Company.

Si tratta di una gassosa e fu introdotta negli Stati Uniti nel 1961. Proveniente dalla Germania, fu inizialmente chiamata Fanta Klare Zitrone (Fanta chiara al limone); in seguito, il marchio fu ridisegnato come "Sprite".

La bevanda era la risposta della Coca Cola alla popolarità della 7 Up. Fu venduta inizialmente in lattine verdi e blu o in bottiglie trasparenti con un'etichetta blu.

La Sprite è commercializzata in oltre 190 nazioni. Nel Regno Unito la bevanda è famosa per lo slogan "Get the right Sprite".

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Storico logo della bevanda
Il vecchio design delle bottiglie di Sprite, ancora in uso in Messico, Zambia, Australia, Etiopia e Nuova Zelanda

In Italia venne introdotta all'inizio degli anni ottanta, completando così la "triade" delle bevande gassate offerte nel nostro paese dalla Coca Cola Company. Inizialmente, per rafforzare il senso di competizione con la rivale Seven Up della Pepsi anche la Sprite aveva una bottiglia verde e un logo bianco con un cerchio rosso (nel suo caso il "puntino" della "i" di 'Sprite'); più di recente il logo della bibita è stato modificato mantenendo il verde ma affiancandolo al blu e cambiando il rosso con il giallo. In larga parte a causa della forza del sistema di imbottigliamento della Coca-Cola, la Sprite finalmente assunse la leadership del mercato delle bevande al gusto limone nel 1989. La Sprite è chiamata "limonata" in Australia e Nuova Zelanda. In Sudafrica, la Sprite e la Schweppes sono spesso confuse.

Nel settembre 2004 la Coca-Cola ha lanciato sul mercato la versione dietetica della Sprite chiamata Sprite Zero.

Ingredienti[modifica | modifica wikitesto]

Come per tutti i prodotti della Coca-Cola Company, la composizione esatta della Sprite varia da Nazione a Nazione. Essenzialmente, la bevanda è composta da acqua frizzante, zucchero, acido citrico, citrato di sodio, benzoato di sodio e aromi naturali.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Cucina Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cucina