Sprengel Museum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Lo Sprengel Museum è un museo di arte moderna situato ad Hannover, in Germania.

Il museo è stato inaugurato nel 1979, mentre nel 1992 si sono avuti dei lavori di ampliamento dell'edificio.[1]

Il museo è sostanzialmente diviso in tre sezioni, la "Sprengel Collection", formata dalla collezione donata nel 1969 dell'industriale Bernhard Sprengel, co-finanziatore e principale ispiratore del museo, la collezione di stato di Niedersachsen, e la collezione della città di Hannover.[1]

Il museo ospita, tra i tanti artisti, opere di Niki de Saint Phalle, Kurt Schwitters, Max Ernst, Fernand Léger, Paul Klee, Pablo Picasso, Emil Nolde, Max Beckmann, James Turrell, El Lissitzky, Neue Sachlichkeit e Robert Michel.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b John Sandford, "Art Collections", in Encyclopedia of Contemporary German Culture, Routledge, 2013, ISBN 1136816100.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN149598126 · ISNI (EN0000 0004 0473 1310 · LCCN (ENn84126124 · GND (DE2083948-0 · WorldCat Identities (ENn84-126124