Sposati... con figli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sposati... con figli
Sposati... con figli.png
Titolo originaleMarried... with Children
PaeseStati Uniti d'America
Anno1987-1997
Formatoserie TV
Generesitcom
Stagioni11
Episodi259 + speciali
Durata22 min circa (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto4:3
Crediti
IdeatoreMichael G. Moye, Ron Leavitt
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
ProduttoreELP Communications/Embassy Television/Columbia Pictures Television
Prima visione
Prima TV originale
Dal5 aprile 1987
Al9 giugno 1997
Rete televisivaFox
Prima TV in italiano
Datagiugno 1991
Rete televisivaCanale 5
Sky Show
Opere audiovisive correlate
RemakeMarried for Life
Spin-off

Sposati... con figli (Married... with Children) è una sitcom statunitense andata in onda dal 1987 al 1997. In Italia è stata trasmessa su Canale 5 e su Sky Show. Questa serie televisiva è stata presa come spunto per un'altra sitcom intitolata Felici insieme.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La serie racconta le vicende quotidiane della famiglia Bundy, composta dal capofamiglia Al (Ed O'Neill), venditore di scarpe, ritratto dell'americano medio maleducato e pantofolaio, la moglie Peggy, casalinga dalle acconciature anni sessanta, concentrata più sul suo look che sulle faccende domestiche, i loro due figli Kelly e Bud, e i loro vicini.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 13 1987 1991-1992
Seconda stagione 22 1987-1988
Terza stagione 22 1988-1989
Quarta stagione 23 1989-1990
Quinta stagione 25 1990-1991
Sesta stagione 26 1991-1992
Settima stagione 26 1992-1993
Ottava stagione 26 1993-1994
Nona stagione 26 1994-1995
Decima stagione 26 1995-1996
Undicesima stagione 24 1996-1997

Guest star[modifica | modifica wikitesto]

Nella serie sono apparsi molti volti noti in qualità di guest star, tra i tanti: Robert Englund, Milla Jovovich, David Boreanaz, Andrea Parker, Joey Lauren Adams, Traci Lords, gli Anthrax, Stephen Dorff, Giovanni Ribisi, Teri Weigel la drag queen Divine e molti altri.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione