Spooky Tooth

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Spooky Tooth
Auftritt der britischen Beat Band Spooky Tooth (Kiel 21.908).jpg
Paese d'origineInghilterra Inghilterra
GenereHard rock
Rock psichedelico
Periodo di attività musicale1967 – 1970
1972 – 1974
1998
2004
2009
EtichettaIsland Records, CBS
Album pubblicati12
Studio9
Live1
Raccolte1
Opere audiovisive1
Sito ufficiale

Gli Spooky Tooth sono stati un gruppo hard rock inglese attivo principalmente tra il 1967 ed il 1974. È stato uno dei pochi gruppi ad utilizzare due tastieristi assieme a gruppi come The Band, Procol Harum e Mott the Hoople.

Storia del gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1967 come evoluzione di alcuni precedenti gruppi rock blues (Ramrods, V.I.P.'s) si formano gli Art, gruppo di rock progressivo composto da Mike Harrison (voce e tastiere), Greg Ridley (basso e voce), Luke Grosvenor (chitarra e voce) e Mike Kellie (batteria) e che pubblica nel 1967 un album, Supernatural Fairy Tales.[1]

Nell'ottobre del 1967 si aggiunge Gary Wright (organo e voce) ed il gruppo cambia nome in Spooky Tooth. Con questa formazione a 5 componenti pubblica 2 album per la Island Records, It's All About e Spooky Two, che fu il loro disco di maggior successo[2] e che contiene tra le altre Better By You, Better Than Me, canzone rifatta dai Judas Priest nel 1978 e che sarà nel 1990 oggetto di una causa legale a causa di presunti messaggi subliminali contenuti del brano.

Nel 1969 esce dal gruppo Ridley che si unisce agli Humble Pie, viene sostituito temporaneamente da Andy Leigh. Successivamente all'uscita di Ceremony del 1970 anche Wright lascia. I tre componenti rimasti pubblicano con l'aiuto di alcuni componenti del gruppo di supporto di Joe Cocker l'album The Last Puff, prima di sciogliersi alla fine dell'anno. Grosvenor si unisce negli Stealers Wheel, poi a Mott the Hoople per fondare in seguito i Widowmaker. Il gruppo si ricostituisce nel 1972 e sopravvive fino al 1974 con continui cambi di formazione, entrano anche Mick Jones futuro membro dei Foreigner e Mike Patto.

Kellie entra nel gruppo punk degli Only Ones dove suona tuttora mentre Harrison e Wright alternano la carriera solista ad altri progetti.

Tra il 1998 ed il 2009, soprattutto sotto la spinta di Harrison e Wright, il gruppo si è riunito per 3 brevi periodi con diverse formazioni. Di questo periodo da segnalare l'album Cross Purpose del 1999.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Videografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Nick Logan e Bob Woffinden, Enciclopedia del rock, Milano, Fratelli Fabbri Editore, 1977.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN142930617 · ISNI (EN0000 0001 0725 1054 · LCCN (ENn91077575 · GND (DE10201942-3 · BNF (FRcb13906668v (data)
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock