Spirydion Albański

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Spirydion Albański
Spirydion Albanski.jpg
Nazionalità Polonia Polonia
Altezza 176 cm
Peso 61 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex portiere)
Carriera
Squadre di club1
1928-1939Pogoń Lwów234 (-?)
1939-1940Dynamo Lviv? (-?)
1941Spartak Lviv? (-?)
1944-1945Resovia Rzeszów? (-?)
1945-1946Pogoń Katowice? (-?)
Nazionale
1933-1937 Polonia Polonia 18 (-?)
Carriera da allenatore
1945-1946Pogoń Katowice
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 21 ottobre 2013

Spirydion Jan Albański, soprannominato Spyritus e Romek (Leopoli, 4 ottobre 1907Katowice, 28 marzo 1992), è stato un calciatore e allenatore di calcio polacco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nativo di Leopoli, si trasferì a Katowice dopo la seconda guerra mondiale. Durante la guerra fu un tecnico minerario.

Oltre ad essere calciatore ed allenatore di calcio, fu arbitro di hockey e calcio.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Albański, nativo di Leopoli, militò nel Pogoń Lwów dal 1928 al 1939, ottenendo come migliori piazzamenti i secondi posti nel 1932 dietro il Cracovia[1] e nelle stagioni 1933 e 1935 alle spalle del Ruch Chorzów.[2][3]

Passata Leopoli all'Unione Sovietica a seguito del patto Molotov-Ribbentrop, Albański militò in due neonate formazioni calcistiche sovietiche: il Dynamo Lviv e lo Spartak Lviv.

Nell'immediato dopo guerra, ove lavorò come tecnico minerario, si trasferì in Polonia ove giocò con il Resovia Rzeszów ed il Pogoń Katowice, ove rivestì il duplice ruolo di allenatore-giocatore.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la nazionale di calcio della Polonia partecipò nel 1936 al torneo di calcio della XI Olimpiade, raggiungendo le semifinali della competizione e perdendo la finalina per il terzo posto contro la Norvegia.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]