Spirogyra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Spirogyra (disambigua).
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Spirogira
Spirogyra.JPG
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Chlorophyta
Classe Charophyceae
Ordine Zygnematales
Famiglia Zygnemataceae
Genere Spirogyra
Link in C. G. Nees, 1820
Specie
  • vedi testo

Le spirogire (Spirogyra Link in C. G. Nees, 1820) sono un genere di alghe filamentose non ramificate appartenenti alla classe delle Charophyceae, divisione Chlorophyta.

Sono autotrofe ed eucariote. Le cellule sono unite in modo da formare un lungo filamento. Deriva il nome dalla disposizione a formare una spirale dei cloroplasti all'interno delle cellule.

Come tutte le alghe verdi, accumula nei cloroplasti l'amido, composto di riserva tipico degli organismi vegetali più complessi.

Alcune specie[modifica | modifica sorgente]

Comprende 182 specie riconosciute tra cui [1]:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Spirogyra AlgaeBase

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica