Spirits Having Flown

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Spirits Having Flown
ArtistaBee Gees
Tipo albumStudio
Pubblicazione5 febbraio 1979
Durata45:31
Tracce10
GenereDisco
Soft rock
Synth pop
EtichettaRSO Records
ProduttoreGibb-Galuten-Richardson
RegistrazioneCriteria Studios, Miami,
marzo-novembre 1978
Certificazioni
Dischi d'oroFinlandiaFinlandia
(vendite: 25 000)
FranciaFrancia[1]
(vendite: 881 500)
Dischi di platinoCanadaCanada (5)
(vendite: 500 000)
Hong KongHong Kong
(vendite: 15 000)
Regno UnitoRegno Unito
(vendite: 300 000)
Stati UnitiStati Uniti[2]
(vendite: 5 000 000+)
Bee Gees - cronologia
Album precedente
(1976)
Album successivo
(1979)
Singoli
  1. Too Much Heaven
    Pubblicato: 24 ottobre 1978
  2. Tragedy
    Pubblicato: febbraio 1979
  3. Love You Inside Out
    Pubblicato: aprile 1979
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
AllMusic 4.5/5 stelle[3]
Robert Christgau B-[4]
Smash Hits 3/10[5]

Spirits Having Flown è il tredicesimo album in studio del gruppo musicale inglese Bee Gees, pubblicato il 5 febbraio 1979.

Raggiunse la prima posizione nella Billboard 200 per sei settimane, in Australia, Canada, Francia, Italia, Svezia, Norvegia, Nuova Zelanda, Regno Unito e Germania, la seconda in Austria e Giappone e la terza in Olanda. Complessivamente ad oggi ne sono state vendute oltre 30 milioni di copie.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche dei Bee Gees.

Lato 1
  1. Tragedy – 5:05
  2. Too Much Heaven – 4:57
  3. Love You Inside Out – 4:13
  4. Reaching Out – 4:07
  5. Spirits (Having Flown) – 5:21
Lato 2
  1. Search, Find – 4:16
  2. Stop (Think Again) – 6:41
  3. Living Together – 4:23
  4. I'm Satisfied – 4:23
  5. Until – 2:27

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Bee Gees
The Bee Gees Band

Altri musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Boneroo Horns
  • Bill Purse
  • Stan Webb
  • Neil Bonsanti
  • Peter Graves
  • Whit Sidener
  • Kenny Faulk
Chicago Horns

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

  • Karl Richardson - ingegneria del suono
  • George Marino - ingegneria del suono
  • Dennis Hetzendorfer - assistenza ingegneria
  • John Blanche - assistenza ingegneria

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1979) Posizione
Australia[6] 6
Austria[19] 4
Canada[20] 3
Francia[21] 21
Giappone[22] 25
Italia[12] 5
Regno Unito[23] 7
Stati Uniti[24] 2

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Les Meilleures Ventes de CD / Albums "Tout Temps", in infodisc.fr, SNEP. URL consultato il 19 febbraio 2017.
  2. ^ Kendall Agee, Warren, Phillip H. Ault e Edwin Emery, Perspectives on mass communications, Harper & Row, 1º gennaio 1982. URL consultato l'11 agosto 2012.
  3. ^ Bruce Eder, Allmusic review, Allmusic.com. URL consultato il 17 agosto 2012.
  4. ^ CG: Bee Gees, Robert Christgau. URL consultato il 17 agosto 2012.
  5. ^ Red Starr, Albums, in Smash Hits, 22 febbraio – 7 marzo 1979, p. 25.
  6. ^ a b David Kent, Australian Chart Book 1970–1992, Australian Chart Book, ISBN 0-646-11917-6.
  7. ^ (DE) Bee Gees – Spirits Having Flown, in Austrian Charts, Hung Medien. URL consultato il 12 ottobre 2011.
  8. ^ 100 Albums, in RPM, vol. 31, nº 9, 26 maggio 1979. URL consultato il 25 maggio 2011 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  9. ^ (FR) InfoDisc : Tous les Albums classés par Artiste > Choisir Un Artiste Dans la Liste, infodisc.fr. URL consultato il 12 ottobre 2011 (archiviato dall'url originale il 7 novembre 2011).
  10. ^ (DE) Album Search: Bee Gees > Spirits Having Flown, Media Control. URL consultato il 16 gennaio 2012.
  11. ^ Oricon Album Chart Book: Complete Edition 1970–2005, Roppongi, Tokyo, Oricon Entertainment, 2006, ISBN 4-87131-077-9.
  12. ^ a b Hit Parade Italia – Gli album più venduti del 1979, hitparadeitalia.it. URL consultato il 12 ottobre 2011.
  13. ^ Bee Gees – Spirits Having Flown, in Charts.Org.NZ, Hung Medien, Recording Industry Association of New Zealand. URL consultato il 12 ottobre 2011.
  14. ^ norwegiancharts.com Bee Gees – Spirits Having Flown, su norwegiancharts.com. URL consultato il 16 gennaio 2012.
  15. ^ (NL) Bee Gees – Spirits Having Flown, in Dutch Charts, Hung Medien, MegaCharts. URL consultato il 12 ottobre 2011.
  16. ^ Chart Stats – Bee Gees – Spirits Having Flown, in UK Albums Chart. URL consultato il 7 febbraio 2012.
  17. ^ (SV) Bee Gees – Spirits Having Flown, in Swedish Charts, Hung Medien. URL consultato il 12 ottobre 2011.
  18. ^ Allmusic – Bee Gees > Spirits Having Flown> Charts & Awards > Billboard Albums
  19. ^ (DE) Austriancharts.st – Jahreshitparade 1979, Hung Medien. URL consultato il 4 ottobre 2011.
  20. ^ RPM Top 100 Albums of 1979, in RPM. URL consultato il 3 ottobre 2011.
  21. ^ (FR) Les Albums (CD) de 1979 par InfoDisc, infodisc.fr. URL consultato l'11 febbraio 2012 (archiviato dall'url originale il 21 febbraio 2014).
  22. ^ (JA) 1979?????????????? Japanese Year-End Albums Chart 1979, Oricon. URL consultato il 12 settembre 2011.
  23. ^ Complete UK Year-End Album Charts, su chartheaven.9.forumer.com. URL consultato il 4 ottobre 2011 (archiviato dall'url originale l'11 gennaio 2012).
  24. ^ Billboard.com – Year End Charts – Year-end Albums – The Billboard 200. URL consultato il 4 ottobre 2011.
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock