Spiaggia della Lecciona

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La Lecciona
La Lecciona

La spiaggia della Lecciona è una delle poche spiagge italiane[senza fonte] che ancora preserva il suo stato naturale. È situata fra Torre del Lago e Viareggio, in Lucchesìa.

La Lecciona, con la Darsena di Viareggio, è l'ultima spiaggia della Versilia rimasta libera e senza alcun tipo di attrezzatura, ed è inserita nel parco di Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli.

Dal punto di vista ambientale, infine, questo è uno dei pochi tratti di costa sabbiosa della Toscana rimasti allo stato naturale, con le caratteristiche dune ricoperte di vegetazione pioniera che ne consente il consolidamento, opponendosi così all'erosione. Nel 2007-2008 sono state ripristinate le zone umide e paludose tra le dune e la pineta.

Negli ultimi dieci anni questa spiaggia ha visto un esponenziale incremento di frequentatori, vista la sua naturale bellezza e il gratuito accesso, specie dai clienti dei camping, che si trovano a poche centinaia di metri.

Il Comune di Viareggio ha istituito dall'anno 2006 un servizio di sorveglianza che viene rinnovato ogni anno tramite un bando d'asta pubblica al ribasso con servizio di sorveglianza durante l'estate. Da segnalare la particolare importanza del servizio causa le condizioni particolarmente pericolose di questo tratto di spiaggia a causa di correnti diverse dalla maggior parte degli arenili della zona, gestiti da privati e a pagamento.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Toscana Portale Toscana: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di toscana