Spiagge straniere

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Spiagge straniere
Titolo originale Stranger Shores
Autore J. M. Coetzee
1ª ed. originale 1999
1ª ed. italiana 2006
Genere saggi
Lingua originale inglese

Spiagge straniere (Stranger Shores) è una raccolta di saggi di J. M. Coetzee pubblicato in italiano nella traduzione di Paola Splendore presso Einaudi (collana "Saggi" n. 877). Sono saggi per lo più su autori della letteratura, scritti dal 1986 al 1999.

Titoli dei saggi[modifica | modifica wikitesto]

Edizioni italiane[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura