Differenze tra le versioni di "Effetto Čerenkov"

Jump to navigation Jump to search
m
Bot: orfanizzo redirect Stanislaw Lem
m (Bot: orfanizzo redirect Stanislaw Lem)
La "propulsione Čerenkov" nel romanzo ''[[Fanteria dello spazio]]'' di [[Robert A. Heinlein]] è il sistema utilizzato dalle astronavi per muoversi a [[più veloce della luce|velocità maggiore di quella della luce]].<ref name=Heinlein>{{Cita libro|autore= Robert Heinlein |titolo= Fanteria dello spazio |traduttore= Hilja Brinis |anno= 1992|editore= Arnoldo Mondadori Editore |edizione= collana Oscar Bestsellers n° 498 |pp= 304 |isbn= 88-04-39819-1 }}</ref>
 
Nel romanzo ''[[Il pianeta del silenzio]]'' (''Fiasko'', 1986), [[StanislawStanisław Lem]] descrive la debole radiazione di Cherenkov prodotta dai motori siderali dell'astronave ''Hermes''.
 
In ''[[Star Trek]]'', le astronavi, mentre sono a [[Motore a curvatura|curvatura]], viaggiano immerse in un tunnel composto dall'effetto Čerenkov caratterizzato dalla tipica radiazione azzurra.<ref name=Krauss>{{Cita libro|autore= Lawrence M. Krauss |wkautore=Lawrence Krauss |traduttore= [[Libero Sosio]] |titolo= La fisica di Star Trek
603 147

contributi

Menu di navigazione